Progetto "Peschiera Cucina"


In: Lombardia : Milano : Peschiera Borromeo

Descrizione
Il Progetto "Peschiera Cucina", in collaborazione con Slow Food - AuserInsieme - Amministrazione Comunale di Peschiera Borromeo, per la pubblicazione di una Raccolta di ricette organizza:

- Sabato 20 Gennaio 2007, alle ore 21:00 nella Sala Matteotti (sede del Comune), la conferenza "Slow Food e la nuova gastronomia: il piacere della scienza" (ingresso libero).

- Venerdi 2 febbraio 2007, alle ore 21:00 nel Centro Calipari presso la Cascina Castello di Peschiera Borromeo, la "Degustazione di formaggi erborinati, accompagnati da vini: Blu d'Europa a confronto".
Costo del biglietto € 5,00 su prenotazione; € 7,00 per soci Slow Food e Auser.

Per informazioni: cell 333 4508761


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: gennaio - febbraio, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Nadia Confalonieri

Sito Web: www.auser.peschieraborromeo.eu


Progetto "Peschiera Cucina" si svolge nel mese di febbraio, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni a febbraio in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Lombardia oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a Milano.


Tutti gli Eventi della settimana a Milano e provincia:


Altre Manifestazioni in Lombardia della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:





In esposizione presso la Fondazione Luciana Matalon dal 6 al 17 giugno 2017 la mostra “A un soffio dal cielo, a un palmo da terra” di Elena Rede, a cura di Giovanni Faccenda. Un' arte intima, fusione di passato e presente, cristallizzata attraverso le resine, forgiata dal fuoco nei bronzi,... [continua]

Girando in Lombardia... ““Ready””
Il Teatro Sociale, sabato 24 giugno alle 21:00 ospiterà gli ecclettici ed energici Kataklò Athletic Dance Theatre, con lo show dal titolo “Ready”, all’insegna di un’inconfondibile e spettacolare fusione di danza, acrobazie, mimica, humor e scenografie surreali che sfidano l’immaginazione.... [continua]