Fiera di San Rocco 2018


In: Emilia Romagna : Forlì : Castrocaro Terme

Descrizione
Tradizionale sagra paesana con Mostre e degustazioni di prodotti tipici regionali. La festa affonda le sue origini nel '600 quando il granduca Cosimo II de' Medici concedeva agli "huomini di Castrocaro il permesso di indire una fiera (che verrà chiamata di San Rocco) di merci, bestiami, grasce da effettuarsi per giorni otto, con le medesime esenzioni e privilegi già concessi nel 1447 alla comunità di Marradi". Diversi appuntamenti come dj set con animazione, artisti di strada e animazione per i più piccoli per creare un piacevole momento di festa e di incontro in questo tipico centro storico dell’entroterra.
Info: 327/5775500 Tel 0549/900057 fax 0541 17893828 amministrazione@eventi3000.com


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Sito Web: www.eventi3000.com


Fiera di San Rocco si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni ad agosto in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a Forlì.


Tutti gli Eventi della settimana a Forlì e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Sons of Sissy”
Al Teatri di Vita, "Sons of Sissy", quattro uomini in costume (e senza) suonano e danzano Sons of Sissy. Un nome ambiguo ma sincero, con cui il coreografo Simon Mayer ritrae il folklore della madrepatria, l’Austria settentrionale. La danza folk si fa simbolo di una lotta per la rivalsa nei... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “the Wall - History|Art|Multimedia”
Palazzo Belloni, opsiterà la mostra the Wall - History|Art|Multimedia. “the Wall” propone un viaggio attorno e dentro al Muro, superandone la staticità bidimensionale per condurci in un percorso tra la storia, l’arte e la multimedialità. Parte dal simbolo stesso dell’incomunicabilità e... [continua]