Eventi Comune di Balvano


Percorso: Basilicata : Potenza : Balvano

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Potenza:


Vedi tutti gli eventi a Potenza e in particolare le Sagre a Potenza, gli eventi a Potenza a gennaio e gli eventi a Potenza a febbraio

SPECIALE SAN VALENTINO: scopri gli eventi a Potenza a San Valentino 2017!


panorama sulla gola del Platano, sentiero monte Armi Balvano:
Il nome del paese deriva dalla presenza di un castello, in effetti Balvano sta ad indicare un baluardo delle rocce, le origini del castello in questione risalgono al XII secolo. Il paese si trova all'interno di una valle confinata dalla presenza del torrente Platano verso nord e del fiume Melandro verso sud. La morfologia del paese è quella tipica dell'Appennino Lucano, ovvero un susseguirsi di monti rocciosi intervallati da suggestivi boschi. Sia la flora che la fauna di conseguenza sono molto ricche e variegate, e non è difficile imbattersi su tracce lasciate da cinghiali, tassi, volpi oppure seguire in volo l'affascinante nibbio reale con il suo inconfondibile piumaggio. Il paese è stato tragicamente colpito dal terribile sisma del 23 novembre del 1980 che ha provocato numerose vittime soprattutto bambini e ragazzi, tuttavia la gente ha saputo rialzarsi ed oggi è un esempio per l'intera regione. L'economia si basa essenzialmente sull'industria e sui servizi, tuttavia sia l'agricoltura che l'allevamento non hanno perso la loro importanza soprattutto culturale.

Comuni recensiti nella provincia di Potenza: Atella, Cancellara, Pietragalla, Rionero in Vulture

Da Vedere:
Il Castello Girasoli è costituito da due complessi: il più antico è stato parzialmente distrutto dal sisma dell'80, ma è stato consolidato staticamente ed è oggetto di un progetto di completamento, la parte più recente "la filanda" è stata anch'essa oggetto di un'opera di completamento ormai giunta al termine.

Il Convento di Sant'Antonio, risalente alla fine del 1500, è di particolare interesse grazie agli affreschi presenti nel chiosco ad opera di artisti formati alla scuola del Pietrafesa.

Il Borgo del castello, completamente distrutto e poi ricostruito, la ricostruzione è stata eseguita su un progetto dell'architetto Botti. L'architettura è apparentemente in netto contrasto con la struttura del castello, ma agli occhi più attenti si scopre come in effetti l'architettura scelta risalti ancor di più l'imponenza del castello ma allo stesso tempo le case non sono delle mere strutture abitative bensì delle vere e proprie opere d'arti ricche di particolari.

E inoltre la Chiesa Madonna di Costantinopoli, il Palazzo Tirico, sede del municipio, i palazzi Laspro e Lenzi e la Masseria Laspro.

Sentieri del Monte Armi per fare escursionismo ed arrampicata sulla falesia battezzata per l'appunto falesia del monte Armi. Il sentiero ha un grado difficoltà medio ed è caratterizzato da continui scorci panoramici sul canyon scavato dal torrente Platano. Il torrente che scorre verso la Campania sfocia nel fiume Melandro non prima di aver lambito il paese fantasma di Romagnano al Monte (sa).

Ulteriore sentiero interessante per fare escursionismo è quello che parte dalla località Croce che porta dopo circa 7 km sul monte Rotonda (1217 m sul l.m.) Il sentiero è molto interessante è soprattutto ai piedi del monte Rotonda ovvero nella zona dei Patanali e dei Piani di Salerno con delle viste panoramiche impressionanti. (monti Alburni a sud ovest, ad est il complesso Pierfaone-Sellata, a nord est il Monte Foi, a nord il monte Pierno, a ovest Salerno. a nord ovest la Montagna di Muro Lucano


Gastronomia e Vini:
La gastronomia locale è molto ricca e variegata. In effetti, i prodotti a base di farina quali pani e paste sono tantissimi e solo per citarne alcuni: filone, panedda, friselle, taralli al finocchio selvatico e, come paste, cavatelli, strascinati, ravioli, fusilli e lagane (tagliatelle).
Ad agosto si tiene anche la sagra del cavetello.
Discorso a parte merita la carne. La carne di Balvano è particolarmente apprezzata nell'intera zona del potentino e del salernitano per il suo inconfondibile gusto. Noglia (è un particolare tipo di salsiccia fatta con i pezzi meno nobili quali polmoni cuori reni e dai pezzi più grassi, anche in questo caso il condimento usato è composto da sale finocchio selvatico e peperoncino. Questo tipo di insaccato viene conservato all’interno di vasi di terracotta ricoperti del grasso del suino in eccesso.)
L’olio è rigorosamente olio extravergine d’oliva della zona.
Il vino prodotto nella zona è per la maggior parte derivante dal vitigno aglianico.


Come Arrivare:
In auto:
da Potenza percorrere il raccordo autostradale Potenza-Sicignano in direzione Salerno uscita Balvano, seguire per la strada a scorrimento veloce per circa 5 km fino all'uscita Balvano, a quel punto bisogna proseguire per il centro distante altri 5 km.
Da Salerno percorrere l'A3 in direzione Reggio Calabria fino all'uscita di Sicignano, per prendere il raccordo autostrale Potenza Sicignano, uscita Balvano.

In treno:
il paese è dotato di stazione ferroviaria.

In aereo:
gli aeroporti più vicini sono quelli di Napoli e Salerno.


Il testo è stato gentilmente fornito da: antonio turturiello

Comuni recensiti nella provincia di Potenza: Atella, Cancellara, Pietragalla, Rionero in Vulture

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Potenza: Sagre, Cortei Storici, Cultura e Spettacolo, Concerti, Eventi Folkloristici, Altre Manifestazioni, Fiere, Mercatini, Eventi Artistici, Congressi, Eventi Religiosi, Eventi Sportivi, Raduni, Antiquariato e Collezionismo