Comuni d'Italia
Comuni d'Italia
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Val d'Aosta
Veneto




NEWSLETTER
Iscriversi alle news di GiraItalia è gratis!
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
Siti Partner

Giovedì 24 luglio 04:09:52

Home Page Collabora con Noi Banner e Link Pubblicità Newsletter  Contatti

Elisa a Torino


Percorso: Italia : Piemonte : Torino : Torino


Descrizione: Palazetto dello Sport - Palaruffini

In occasione del tour invernale 2005, Elisa presenta il suo nuovo album "Pearl Days".

Elisa incide il suo primo album "pipes and flowers" alla giovane età di 18 anni ed lei stessa autrice di musica e testi. Il successo è immediato.
Nel 2001 vince il Festival di Sanremo con il suo primo disco tradotto in lingua italiana con la collaborazione di Zucchero dal titolo "Luce (tramonti a nord est)".
Fra i suoi numerosi successi ricordiamo l'interpretazione di una cover di "Almeno tu nell'Universo" di Mia Martini che sarà uno dei principali brani della colonna sonora del film "Ricordati di te" di Gabriele Muccino uscita insieme al film il 14 febbraio 2003.


Periodo: la manifestazione si è tenuta il 21 marzo 2005

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia

Elisa a Torino si svolge a marzo, visualizza le altre manifestazioni della tipologia Concerti a marzo e altre manifestazioni della tipologia Concerti: Concerti in Piemonte e Concerti a Torino






Girando per l'Italia... “Calici di stelle”
Il 10 agosto, data meglio nota come La notte di San Lorenzo, in tutte le cantine italiane si svolgerà per il sedicesimo anno consecutivo Calici di Stelle, uno degli eventi enoturistici più importanti all’interno del panorama italiano. L’iniziativa è di ideazione del Movimento Nazionale Turismo... [continua]


Girando per l'Italia... “Robert Capa, Una vita leggermente fuori fuoco”
Robert Capa è stato uno dei fotografi più importanti di tutti i tempi: il Museo MAN di Nuoro gli dedica una retrospettiva che chiude il ciclo che negli ultimi tre anni è stato riservato ai fotografi dell'agenzia Magnum. Tra le immagini esposte ci saranno alcune del conflitto cinese-giapponese... [continua]