Musica al Museo: Double Take


In: Toscana : Grosseto : Concerti Grosseto : Massa Marittima

Descrizione
Per la rassegna "Musica al Museo" si esibiranno venerdì 18 alle ore 21:30, nel suggestivo atrio del Museo di Arte Sacra di Massa Marittima, Laura Brandi (voce) e Stefano Pioli al pianoforte.
Si tratta di un percorso musical che parte dal jazz per approdare alla soul.


Indirizzo: Corso Diaz, 36

Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato il ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Ufficio Turistico Massa Marittima

Sito Web: www.turismomassamarittima.it


Musica al Museo: Double Take si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Concerti: Concerti ad agosto in tutta Italia, Concerti in Toscana oppure le sole pagine di Concerti a Grosseto.


Tutti gli Eventi della settimana a Grosseto e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:

  • dal al a Firenze (FI)
  • dal al a Pontasserchio (PI)
  • dal al a Anghiari (AR)
  • il a Pescia (PT)
  • Sagra del cinghiale di Chiocchio dal al a Greve in Chianti (FI)
  • Mostra Mercato di piante e fiori nel mese di a Firenze (FI)
  • Cantamaggio 2005 - Raduno di squadre di Maggiaioli dal al a Arcidosso (GR)
  • Amico del Museo dal al a Arcidosso (GR)
  • Il giardino di Leonardo e dell'utopia - 1500 Vinci crescono dal al a Vinci (FI)
  • AMICO MUSEO dal al a Pistoia (PT)
  • Continua »




Il Palazzetto dello Sport, ospiterà per due giorni la Mostra Reptilia Expo - L'affascinante mondo dei rettili, si potranno ammirare, contenuti all'interno di tanti terrari, moltissimi serpenti tra i più belli ed affascinanti. Oltre sessanta esemplari di serpenti e rettili provenienti da ogni... [continua]

Presso la Galleria Spaziografico di via Goldoni 20, a Massa Marittima è possibile visitare fino al 10 gennaio 2018, dalle ore 16 alle ore 19, la mostra di acquerelli realizzata da Sergio Staino nel 2006. Sergio Staino è un personaggio famoso, soprattutto per le sue pungenti vignette... [continua]