Corsa delle bighe 2017


In: Umbria : Perugia : Scheggia

Descrizione
In occasione della festa del patrono come ogni anno a Scheggia si svolge la corsa delle bighe, gara a tempo fra i due rioni del paese: il Borgo e la Piazza. Le bighe, una per ogni Rione, sono tirate da quattro uomini che, durante il percorso, vengono sostituiti da altri fino a raggiungere il traguardo. La mattina della Festa, "le tamburine" fanno il giro del paese e delle zone vicine. Dopo la colazione degli "aurighi", coloro che guidano la biga, viene celebrata la Santa Messa. Nel pomeriggio, si svolge la corsa, vince chi arriva primo al traguardo e l'auriga riceve in premio una piccola biga in ottone. In entrambi i rioni si festeggia fino a tarda notte
Inoltre, ci saranno numerosi stand gastronomici e gli immancabili fuochi d'artificio.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »


Corsa delle bighe si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici a settembre in tutta Italia, Cortei Storici in Umbria oppure le sole pagine di Cortei Storici a Perugia.


Tutti gli Eventi della settimana a Perugia e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Umbria in corso:





Girando in Umbria... “Infiorata”
Città della Pieve festeggia la sua storica Infiorata tra: arte, piatti tipici e rievocazioni. Dal 15 al 25 giugno, la splendida cittadina in provincia di Perugia tornerà ad aprire le sue porte per un evento - organizzato dai contradaioli del Terziere Casalino in omaggio al loro Patrono - che... [continua]

Girando in Umbria... “"Ti taggo o non ti taggo"”
Il Teatro La Vetreria, sabato 25 alle 21:15 e domenica 26 alle 17:00 ospiterà lo spettacolo "Ti taggo o non ti taggo". “Lo spettacolo è un’ironica riflessione su come sarebbe potuta cambiare la storia se Facebook fosse sempre esistito. Tra vite certamente più movimentate e gelosie morbose.... [continua]