La filatura nel mondo etrusco 2018


In: Toscana : Prato : Carmignano

Descrizione
Come si tesseva nel mondo etrusco e come funzionava un telaio? Visita didattica al Museo, l’osservazione di materiale relativo alla filatura e alla tessitura offrirà l’occasione per approfondire questa arte, prerogativa delle donne nell’antichità. I partecipanti, infine, potranno sperimentare le tecniche di tessitura su un telaio verticale, ricostruito sul modello di quelli di età antica.

Ingresso ridotto – visita gratuita. Prenotazioni e info a:
0558718124
3487441858
3806851152

MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE DI ARTIMINO
V.le Papa Giovanni XXIII
(c/o Villa Medicea "La Ferdinanda")
Artimino
tel./fax: 0558718124


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Chora

Sito Web: www.cooperativachora.com


La filatura nel mondo etrusco si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a marzo in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Toscana oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Prato.


Tutti gli Eventi della settimana a Prato e provincia:

  • Bianca, un Giallo fiorentino dal al a Poggio a Caiano (PO)
  • Rassegna dalla Terra alla Luna: I tre porcellini il a Carmignano (PO)
  • Gonfienti Lungo il Bisenzio – Biciclettata il a Prato (PO)

Cultura e Spettacolo in Toscana della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





A Pian del Bichi, frazione di Roccastrada, situata tra Ribolla e Montemassi avrà luogo dal 1 al 3 e dal 7 al 10 settembre, la 34° edizione della Sagra della Zuppa di Pane. La zuppa di pane è una ricetta povera toscana, fatta con verdure e pane raffermo. Oltre alla zuppa di pane si potranno... [continua]

La Galerie21, ospiterà dal 1 dicembre 2017 al 5 gennaio 2018 una mostra dedicata a Riccardo Guarneri. L’esposizione rende omaggio al Maestro, con una personale che alterna alcuni tra i principali lavori degli anni Settanta come Hard Edge (1970), la prima opera nella quale Guarneri sperimenta... [continua]