Teatro: 'Tina fa presto' 2018


In: Puglia : Bari : Polignano Mare

Descrizione
Teatro Vignola

Tina ha ventisette anni ma ne dimostra almeno trenta in più, perche è malata della sindrome di Werner, una malattia genetica che la porta a invecchiare precocemente, manifestandosi con i sintomi tipici della vecchiaia.
Quando la protagonista scopre la sua malattia non si scoraggia ma al contrario dà il via ad una corsa col tempo, in modo da realizzare nel poco tempo a sua disposizione i suoi sogni nel cassetto: una love story, un figlio, lavorare in televisione. In questo la aiuterà Marco, un volontario del centro assistenza malattie gentiche, che diventerà un suo carissimo amico.
Uno spettacolo divertente che col riso e la fantasia ci fa capire l'importanza del tempo che passa!


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Teatro pubblico Pugliese


Teatro: 'Tina fa presto' si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a marzo in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Puglia oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo a Bari.


Tutti gli Eventi della settimana a Bari e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Puglia in corso:





Piazza della Repubblica, ospiterà la III edizione di “Natale Insieme”, organizzato dalla Pro Loco di Manduria all'insegna del gusto e del divertimento. Un percorso tra colori, luci, odori e sapori che ospiterà la “Pettolata”, immancabile consuetudine locale di questo periodo dell’anno, oltre ad... [continua]

Piazza delle Perdonanze, venerdì 18 Agosto alle 20:30 il gruppo teatrale Pro Loco Manduria " Pijiamula a risa" di Leonardo Moscogiuri torna in scena con una commedia comica in due atti, in vernacolo manduriano liberamente tratta da "Due Matrimoni e un funerale" di Oreste De Santis. Ingresso Libero. [continua]