Aspettando Saperi & Sapori presenta “La Tavolata” 2017


In: Campania : Avellino : Gesualdo

Descrizione
Un lunghissimo tavolo sociale abbraccerà simbolicamente il castello che domina il centro cittadino e la valle del Calore. Un'occasione unica per godere dell'enogastronomia irpina più autentica in uno scenario mozzafiato che si fa salotto urbano condiviso. Sottofondi musicali e lo straordinario panorama che si apre da questi scorci, creeranno un'atmosfera seducente ed entusiasmante. In conclusione il divertimento continuerà ballando sotto le stelle e aspettando quello che sarà uno degli eventi più importanti e apprezzati in tutto il territorio regionale. Venerdì 28, dalle 16.00 Chiesa del Santissimo Rosario: Convegno "Energie e Giovani". Apertura degli stand gastronomici dalle 20:00 Ingresso Libero.
Info:3450459691 (Savino Rocco) astreagesualdo@libero.it (Antonio Russolillo 338 351 7420) per area camper.


Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Rocco Savino

Sito Web: www.astreagesualdo.com/


Aspettando Saperi & Sapori presenta “La Tavolata” si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a luglio in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Campania oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo ad Avellino.


Cultura e Spettacolo in Campania della settimana:

  • dal al a Salerno (SA)
  • Santa Giovanna dei Macelli dal al a Napoli (NA)





Il Centro di Cultura Domus Ars, domenica 22 alle 19:00 ospiterà il monologo di Rosy D’altavilla L’amore oltre il tempo con Carmen Di Marzo.Testo e regia Paolo Vanacore, Musiche originali Alessandro Panatteri;Pianoforte e direzione musicale: Alessandro Panatteri, Flauto: Fabio Angelo Colajanni.... [continua]

La Sala Cinquecentesca del Vasari in S.Anna dei Lombardi, ospiterà venerdì 8 Dicembre alle 19:30 il Concerto dedicato alla figura della Vergine Maria,con le Ave Marie più celebri e quelle meno note, melodie natalizie e sacre di compositori del settecento come Pergolesi e Vivaldi, raccontate... [continua]