Amleto di Shakespeare al Castello Lancellotti 2018


In: Campania : Avellino : Lauro

Descrizione
Castello Lancellotti, sarà la cornice dello spettacolo Amleto: "Essere o non essere" in scena la compagnia Controtempo Theatre. Lo spettacolo sarà itinerante nei diversi ambienti del Castello.Attraverso l'espediente della finta follia, in Amleto si affronta il tema della vendetta che mette in rilievo la forza, la debolezza, le contraddizioni, l'essere o non essere dell'uomo all'interno di un'opera senza tempo. Sono previste quattro repliche al giorno nei seguenti orari (validi sia per sabato 29 che per domenica 30): 17.00 / 18.30 / 20.00 / 21.30
Info e prenotazioni: 3472539484 / 3467346677 compagniacontrotempo@gmail.com


Indirizzo: Piazza Castello

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Valeria Giuliano

Sito Web: www.prolauro.it


Amleto di Shakespeare al Castello Lancellotti si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo ad aprile in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Campania oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo ad Avellino.


Cultura e Spettacolo in Campania della settimana:

  • dal al a Salerno (SA)
  • Santa Giovanna dei Macelli dal al a Napoli (NA)





Girando in Campania... “Sagra degli antichi sapori”
La contrada “Cese San Manno” a San Salvatore Telesino, ospiterà per quattro giorni la“Sagra degli antichi sapori” tra cultura, musica e degustazione. In Piazza S.S. Redentoree sono di scena il divertimento e la tradizione con i prodotti tipici locali e il gusto antico della cucina povera e... [continua]

Il Domus ARC Centro di Cultura giovedì 7 Dicembre alle 19.00 ospiterà il concerto "Mozart alla corte di pulcinella", Farsa in Musica di Carlo Faiello, con: Franco Javarone, Antonella Morea,Pietro Quirino, Sara Grieco, Diane Patierno, Antonio Faiello, Maria Teresa Iannone e con la partecipazione... [continua]