La sfida della zucca Bachiorra 2017


In: Toscana : Grosseto : Petricci

Descrizione
Simpatica sfida dove tutti i coltivatori di zucche del territorio si ritrovano a Petricci per pesare le proprie cucubirtacee e determinare così il vincitore del 2016. Durante la giornata si potranno gustare prodotti a base di zucca preparati dalle abili mani delle cuoche del luogo.


Indirizzo: Via Roma, 9

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Giancarlo

Sito Web: www.petricci.it


La sfida della zucca Bachiorra si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a settembre in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Toscana oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Grosseto.


Tutti gli Eventi della settimana a Grosseto e provincia:


Eventi Folkloristici in Toscana della settimana:

  • il a Pescia (PT)
  • nel mese di a Camaiore (LU)
  • nel mese di a Dicomano (FI)
  • dal al a San Quirico d'Orcia (SI)
  • Lazzeretto in festa dal al a Lazzaretto (FI)
  • "Festa della luna piena con cena nelle vie del paese" nel mese di a Buonconvento (SI)
  • Infiorata del Corpus Domini. Quadri floreali il a Fucecchio (FI)
  • Arti e mestieri il a Scandicci (FI)
  • Fiera di primavera con bancherelle nel mese di a Tresana (MS)
  • Festa del Sacro Cuore il a Serravalle Pistoiese (PT)
  • Continua »


Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Girando in Toscana... “Sarà Banda”
Un pomeriggio all'insegna della musica vi aspetta martedì 25 aprile, a partire dalle ore 16,00 organizzato dall'Associazione Culturale Lucignolo, con il patrocinio del Comune di Pescia. La kermesse musicale "Sarà Banda" con quattro street band percorreranno le vie del centro città suonando... [continua]

La Rassegna del Canto del Maggio si rifà agli antichi riti agrari e propiziatori, ha chiare origini cristiano/pagane e si svolge il primo maggio per festeggiare l’arrivo della bella stagione, diventando l’occasione per una sorta di scambio tra chi portava canti augurali e chi in cambio donava... [continua]