Valfino al Canto - festival della musica tradizionale 2017


In: Abruzzo : Teramo : Arsita

Descrizione
XXIII edizione, “Valfino al canto” kermesse musicale, tra il tonfo di una grancassa fa eco lo squillo argentino di una tromba e l’impazzare di un salterello è contrappuntato dalla raffinatezza delle musiche balcaniche. La trascinante energia di suono e di ballo, prodotta da diverse “squadre” di suonatori itineranti, dà vita a cortei sinuosi ed eterogenei, in cui il protagonismo di cui suona, senza palchi e senza amplificazioni, non è superiore a quello di chi balla e ascolta. Grande varietà di appuntamenti e spettacoli, seminari sulle danze e le musiche popolari e i laboratori di realizzazione artigianale di strumenti musicali. Inoltre, troverete la sagra del “coatto”, antico piatto pastorale a base di carne di pecora bollita con particolari erbe aromatiche, tipico di Arsita, oltre a ciò, sarà presente la “via del gusto”, lungo la quale saranno allestiti punti di assaggio e vendita di specialità di produzione locale. Mercoledì 9, alle 21:00 ad aprire la festa sarà la folle processione della santa Flurijì (il cui nome significa “fiorire” nel dialetto arsitano), santa estranea all’agiografia canonica e frutto dell’immaginazione degli organizzatori, che nel corso degli anni è stata assunta come protettrice della festa, dei suonatori e di tutte le fioriture.


Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Maria Chiara Ferrante

Sito Web: https://www.facebook.com/ValfinoAlCanto


Valfino al Canto - festival della musica tradizionale si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici ad agosto in tutta Italia, Eventi Folkloristici in Abruzzo oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Teramo.






Girando in Abruzzo... “Sagra del tartufo”
La piccola frazione Faiete, organizza la sagra tra tradizione e gusto. Il tartufo fa da padrone all’evento, con piatti semplici ma sfiziosi che portano in risalto unicamente questo prodotto come: le "tagliatelle al tartufo", piatto di punta, realizzato con una "segreta" ricetta di prodotti... [continua]

Il centro storico di Tornareccio, da alcuni anni si sta trasformando in un vero e proprio museo all’aria aperta. Infatti le vie del borgo sono ornate da mosaici scelti da bozzetti di artisti internazionali che di anno in anno vengono collocati sulle facciate degli edifici. In questa... [continua]