Festa della Patrona Maria SS. dell'Alemanna 2017


In: Sicilia : Caltanissetta : Gela

Descrizione
La festa della Patrona di Gela, Maria SS. dell’Alemanna, vanta origini antiche. Il giorno della ricorrenza (8 settembre) viene portata in processione, per le vie principali della città alta, l’icona bizantineggiante della Madonna, custodita in chiesa madre.
Per l’occasione in città si svolgono diverse manifestazioni tradizionali, come: la “cuccagna a mare”, una gara su un lungo tronco insaponato sospeso sul mare; “Sperone Arte”, una rassegna di artigianato siciliano tra i cortili medievali del centro storico; il mercato al lungomare. Inoltre si svolgono tornei sportivi, convegni, mostre, concerti.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Marco

Sito Web: www.comune.gela.cl.it


Festa della Patrona Maria SS. dell'Alemanna si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a settembre in tutta Italia, Eventi Religiosi in Sicilia oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Caltanissetta.


Tutti gli Eventi della settimana a Caltanissetta e provincia:

  • il a Gela (CL)
  • Festa della Madonna delle grazie e dell' Alemanna il a Gela (CL)
  • 7° Raduno Nazionale Vespe Città di Caltanissetta dal al a Caltanissetta (CL)

Eventi Religiosi in Sicilia della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Sicilia in corso:





Il "Presepe Vivente sotto la Rocca" è una vera e propria rievocazione della civiltà contadina tra profumi, rumori e suoni presenti nei vari scenari curati in ogni particolare. Con più di 23 scene animate da oltre 150 figuranti, unisce la componente religiosa con quella culturale. Il “Presepe... [continua]

Girando in Sicilia... “Ciaspolata Etna Nord”
Ciaspolata Etna Nord, all’interno di un bellissimo bosco di Betulle e Pino Laricio in un paesaggio veramente incantato sino ad arrivare nella zona del Rifugio di Monte Baracca. La strada di ritorno vi porterà in prossimità dei Monti Sartorius dove si raggiungono i suggestivi crateri eruttivi... [continua]