Presepe Vivente di Tarquinia


In: Lazio : Viterbo : Tarquinia

Descrizione
Il convento di San Francesco sarà la location, che ospiterà la rievocazione del presepe vivente, con oltre 300 comparse. L’ingresso sarà dalla chiesa della Trinità, punto centrale di via Alberata Dante Alighieri. Figuranti in costume, guardie romane, soldati, fornai, fabbri, pastori, si presenteranno o dialogheranno per dare vita a un grande spettacolo. Fachiri, serpenti, giochi di fuoco, danze con le spade e molto altro ancora per uno spettacolo nello spettacolo. Ogni quadro vivente, sarà una scena entusiasmante e anche gustosa! Nella locanda assaporerete una buona zuppa calda, bruschette con l’inconfondibile olio della Tuscia, castagne e vino. Dal pastore vedrete un diretta come si fa il formaggio. Dalle 17:00 alle 19:30.
Info: 3408505381 info@fuoriporta.org


Indirizzo: Centro Storico

Periodo: la manifestazione si terrà nelle seguenti date: , 30 dicembre 2017 - gennaio 2018

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: https://www.facebook.com/PresepeViventeCittadiTarquinia/


Presepe Vivente di Tarquinia si svolge nel mese di gennaio, visualizza le altre pagine di Eventi Religiosi: Eventi Religiosi a gennaio in tutta Italia, Eventi Religiosi nel Lazio oppure le sole pagine di Eventi Religiosi a Viterbo.


Tutti gli Eventi della settimana a Viterbo e provincia:

  • Congresso medico: il rialzo del seno nel mese di a Viterbo (VT)


Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “Passeggia e Assaggia”
Domenica 12 Novembre il borgo cittadino vi aspetta per trascorrere una giornata all'insegna della cultura, della cucina tipica e del divertimento.Lungo le vie del Paese, potrete degustare la cucina tipica e i prodotti d'autunno, troverete i mercatini artigianali e tanti giochi, che faranno... [continua]

Nella galleria il Sipario, verrà inaugurata Sabato 16 Dicembre, alle 18:00 la mostra di pittura “Città” di Francesco Guidoni, curata dallo storico dell’arte Domenico Bilà. Nelle sue “Città”, invisibili eppur vive, è impressa tutta la propria esperienza artistica. L’astrazione, sempre e comunque... [continua]