Comuni d'Italia
Comuni d'Italia
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Val d'Aosta
Veneto




NEWSLETTER
Iscriversi alle news di GiraItalia è gratis!
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
Siti Partner

Venerdì 25 aprile 07:24:55

Home Page Collabora con Noi Banner e Link Pubblicità Newsletter  Contatti

Caravaggio. La Cappella Contarelli


Percorso: Italia : Lazio : Roma : Roma


Descrizione: Non cessano i visitatori che hanno voglia di ammirare le opere di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Che si tratti di eventi che celebrano i 400 anni dalla sua morte oppure no il fascino di un pittore moderno ante litteram non cessa di stupire gli appassionati d'arte provenienti da tutto il mondo.
La mostra in questione propone gli esiti della nuova campagna diagnostica eseguita sui tre dipinti, Martirio di San Matteo, Chiamata di San Matteo, San Matteo e l'angelo, da anni esposti presso la celebre Cappella Contarelli in San Luigi dei Francesi.
La mostra è visitabile nell'ex-Refettorio di Palazzo Venezia fino al 15 ottobre.

Info:
www.beniculturali.it


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date.
Clicca qui per suggerire le nuove date

Caravaggio. La Cappella Contarelli si svolge a maggio, visualizza le altre manifestazioni della tipologia Mostre a maggio e altre manifestazioni della tipologia Mostre: Mostre in Lazio e Mostre a Roma






Girando per l'Italia... “LoxolenisisART - Il gusto dell'Arte”
Mostra d’arte nell’affascinante castello di Lozzolo del XIII sec. Girando per le sale affrescate, oltre a pittori e scultori si ammireranno le opere uniche degli Artisti del Gusto che creano le loro sculture con generi alimentari. Quest’anno è la 2° edizione organizzata dal comitato... [continua]


Girando per l'Italia... “La grande retata, settembre 1942”
Prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Lodz era una città multiculturale dove vivevano insieme polacchi, tedeschi, russi, cechi, armeni ed ebrei che costituivano circa un terzo della popolazione. Dalla nascita del ghetto alla deportazione di massa degli ebrei la citta' visse una... [continua]