Maurizio Orsolini Percorsi di terra e fuoco 1986-2015


In: Umbria : Terni : Mostre Terni : Terni

Descrizione
Presso la Galleria Polid'Arte, venerdì 27 alle 17:30 inaugurazione della mostra antologica di scultura ceramica del Maestro Maurizio Orsolini. L'esposizione curata da Claudia Zaccagnini, pone l'attenzione sull'iter creativo quasi trentennale dell'artista. Eccellente interprete dello studio del movimento, egli concentra il suo interesse sullo studio della linea sinuosa applicato al plasticismo. Nei numerosi bassorilievi, la raffinata modellazione dialoga con lo spazio e la luce. Sculture totem, figure femminili, indagini sulla materia sono i poli dialettici tra cui si muove la ricerca creativa dell'artista.


Indirizzo: Spoleto - Via Duomo,27

Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Associazione Dedalus

Sito Web: www.polidarte.com


Maurizio Orsolini Percorsi di terra e fuoco 1986-2015 si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Mostre: Mostre ad agosto in tutta Italia, Mostre in Umbria oppure le sole pagine di Mostre a Terni.


Tutti gli Eventi della settimana a Terni e provincia:

  • dal al a Fabro Scalo (TR)
  • Sagra del Cinghiale e dei Prodotti Tipici Locali nel mese di a Montecchio (TR)


Tutte le Manifestazioni in Umbria in corso:





Girando in Umbria... “Palio dei Terzieri”
La Città della Pieve, vi aspetta con il Palio dei Terzieri, dodici giorni di festa per immergersi a pieno nelle caratteristiche atmosfere del Rinascimento. Una manifestazione che tra rievocazioni, cortei storici, feste in armi, spettacoli di strada, giocolieri e gastronomia tipica da gustare... [continua]

In occasione della manifestazione “Umbria Moto, l’Umbria si rimette in Moto”, con il primo grande evento per la ripresa della Regione in programma con diversi itinerari nel weekend del 25 e 26 marzo, il percorso della Valnerina è stato realizzato grazie al Servizio Turistico della Valnerina,... [continua]