Julien Blaine normalement grotesque 2017


In: Lombardia : Milano : Mostre Milano : Milano

Descrizione
Presso lo spazio Erratum, mostra tributo a Julien Blaine normalement grotesque, dedicato al poeta, artista e performer francese (Rognac, 1942), a cura di Sergio Armaroli e Steve Piccolo. Verranno presentate alcune pagine a parete liberamente scelte dalla vasta produzione scritturale del “poeta elementare”, artista visuale e sonoro, performer, editore e promotore culturale francese Julien Blaine ed intese come un tributo. Si segnala la presenza acustica, dell’opera sonora Lire verticale lire occidentale (tratta da Sound Fetish di Steve Piccolo, con una partitura dello stesso Julien Blaine). Affianca la mostra l’esposizione di alcune pagine tratte da Un Coup de dés di Stephane Mallarmé come introduzione per Cours minimal sur la poésie contemporaine di Julien Blaine e pubblicato da éditions Al Dante, 2009. La mostra tributo a Julien Blaine vuole essere un momento di incontro e di ascolto attraverso l’opera ed il corpo dell’artista-poeta secondo il metodo di Erratum quale “luogo di consistenza poetica”.


Indirizzo: Via Doria 20

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Vittorio Schieroni

Sito Web: www.erratum.it


Julien Blaine normalement grotesque si svolge nel mese di giugno, visualizza le altre pagine di Mostre: Mostre a giugno in tutta Italia, Mostre in Lombardia oppure le sole pagine di Mostre a Milano.


Tutti gli Eventi della settimana a Milano e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:





Villa Surre, ospiterà Sabato 11 e Domenica 12 Novembre la 7° Edizione di “Fiera degli Sposi in Franciacorta-Lago d’Iseo”, manifestazione espositiva dedicata alla cerimonia di nozze, con gli abiti per la sposa, lo sposo e gli invitati, i ristoranti e i catering, agenzie viaggi, fioristi,... [continua]

Girando in Lombardia... “Una Vetrina per le Calzature”
In esposizione alla Seconda Scuderia del Castello Sforzesco di Vigevano, la mostra “Una Vetrina per le Calzature”, dedicata alla storia dei settori calzaturiero e meccano-calzaturiero. Il percorso espositivo si snoda dal 1931, anno di fondazione dell’Esposizione, ad oggi e si compone di una... [continua]