Raduno Rosa 4x4 2018


In: Friuli Venezia Giulia : Udine : Raduni Udine : Trivignano Udinese

Descrizione
Una manifestazione unica nel suo genere, creata nel 97. Si tratta di una manifestazione off-road riservata esclusivamente ad equipaggi interamente femminili; a bordo niente mariti, amici, fidanzati; solo un'eccezione è consentita, quella per i bambini. Il programma prevede un percorso misto su strade turistiche e di fuoristrada per oltre 60 km. molto variegato dal punto di vista paesaggistico; si percorreranno varie piste forestali e dolci saliscendi sterrati a fianco di vigneti, nonché qualche passaggio tipo "trial". Un paio di soste ristoro in caratteristiche aziende agricole intervalleranno i tracciati nei quali sarà possibili scegliere fra quelli facili ed altri più impegnativi. Sono previste anche soste e visite facoltative a siti naturalistici come le Grotte di Villanova e l'abisso Vigant. Nel pomeriggio, le partecipanti concluderanno il loro tour con il ristoro finale e le premiazioni.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Mara Vecchiet

Sito Web: www.gfi4x4.it


Raduno Rosa 4x4 si svolge nel mese di marzo, visualizza le altre pagine di Raduni: Raduni a marzo in tutta Italia, Raduni in Friuli Venezia Giulia oppure le sole pagine di Raduni a Udine.


Tutti gli Eventi della settimana a Udine e provincia:






Al castello di Gorizia, in occasione della ricorrenza del centenario della prima grande guerra, si terrà un incontro internazionale “Alpi Senza Confini”. In programma: alle 15:30 alzabandiera accompagnato dalla fanfara; Alle 16.30 presentazione della manifestazione e conferenze su temi come: il... [continua]

Girando in Friuli Venezia Giulia... “L'evoluzione del costume dal 1500 al 1900”
Nel Palazzo municipale, all'interno della Galleria d'Arte Contemporanea "Giulio Justolin, esposizione di costumi storici dal 1500 al 1900 frutto del lavoro delle allieve del Corso di Alta Sartoria nel periodo 2009/2017 sotto la guida dell'insegnante Lidia Facchin. Si possono ammirare: una copia... [continua]