Sagra delle fettuccine alla trebulana 2017


In: Lazio : Rieti : Sagre Rieti : Monteleone Sabino

Descrizione
Monteleone Sabino, festeggerà le sue prelibate fettuccine alla trebulana, una ricetta legata a doppio filo alle tradizioni del borgo in provincia di Rieti e così chiamata in onore della città sabino-romana che visse il suo periodo più fiorente nel I° Secolo a.C. Le fettuccine alla trebulana sono preparate ancora oggi seguendo una ricetta tramandata oralmente per tanti secoli: vengono impastate farina e uova e poi la sfoglia viene tirata a mano con il mattarello di legno; una preparazione all’apparenza semplice che in realtà nasconde segreti noti solo alle massaie locali: guai, ad esempio, a sbagliare lo spessore della sfoglia e soprattutto il taglio; piselli, pomodoro, funghi, prosciutto e pancetta sono il condimento ideale del gustoso piatto che sarà servito per due sere consecutive a partire dalle 19:00. Due serate in cui le fettuccine saranno proposte insieme a una ricca carrellata di antiche ricette monteleonesi, tutte legate a doppio filo al prodotto più conosciuto della zona, l’olio extravergine di oliva della Sabina; come ogni anno non mancheranno gli spettacoli musicali e le bancarelle del mercatino di artigianato e prodotti tipici.
Info:info@fuoriporta.org 3408505381


Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.fuoriporta.org


Sagra delle fettuccine alla trebulana si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad agosto in tutta Italia, Sagre nel Lazio oppure le sole pagine di Sagre a Rieti.


Sagre nel Lazio della settimana:

  • il a Camerata Nuova (RM)
  • il a Villa San Stefano (FR)
  • Sagra della Polenta il a Supino (FR)
  • Sagra della Polenta o “Sfamo del Popolo” il a Villa S. Stefano (FR)


Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:

  • dal al a Roma (RM)
  • dal al a Roma (RM)
  • Congresso medico: il rialzo del seno nel mese di a Viterbo (VT)




Girando nel Lazio... “Gran falò di Campaegli”
Piazzale dell'Amicizia, sabato 12 agosto dalle 19:00 ospiterà il Gran falò di Campaegli, verrà acceso un grande fuoco (2 metri e mezzo di legna). L'atmosfera verrà arricchita dai suoni dell'orchestra di tamburi itineranti "Caracca" che ci farà ballare tutta la notte intorno al fuoco, inoltre,... [continua]

L'Aranciera del Semenzaio di San Sisto, ospiterà per due giorni la mostra micologica. La XVI edizione della mostra intende fornire un quadro esaustivo sulle varie specie di funghi esistenti nel Lazio, sul loro habitat e informare sulla loro commestibilità o pericolosità. La mostra, oltre ad... [continua]