Sagra della campagna - Pieve Cesato 2018


In: Emilia Romagna : Ravenna : Sagre Ravenna : Faenza

Descrizione
Appuntamento al campo sportivo parrocchiale, con la Sagra della Campagna che celebra l'arrivo della primavera con sette giorn di festa, allegria e gastronomia. Un vero e proprio tuffo nel passato, con feste sull’aia, giochi popolari alla vecchia maniera, corsa podistica, corsa dei somari, raduno di auto d'epoca e ancora mostra mercato di ricami fatti a mano, spazio giochi per i bimbi, laboratori artistici e musica dal vivo ogni sera. Ampio spazio alla gastronomia, con piatti cucinate dalle massaie locali che propongono gli “strozzapreti della Pieve” con il nodo, braciole, pollo, salsicce e spiedini, bruschette, pizza fritta e deliziarsi con il latte brulè, torte alla frutta, crema della nonna.


Indirizzo: Via Accarisi 55

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Imerio Calderoni

Sito Web: www.sagracampagna.it


Sagra della campagna - Pieve Cesato si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad aprile in tutta Italia, Sagre in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Sagre a Ravenna.


Tutti gli Eventi della settimana a Ravenna e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Winx summer tour Cesenatico”
Piazza Andrea Costa, domenica 18 Giugno è pronta a trasformarsi in un Winx Village a misura di fata tra: giochi, laboratori creativi e tante attività in spiaggia, speciali incontri itineranti attraverso il litorale con le fate del Winx Club e una festa sotto le stelle. Dalle 14.30 Laboratori... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “Anfitrione”
Al Teatri di Vita, andrà in scena "Anfitrione" drammaturgia e regia Teresa Ludovico, con Michele Cipriani, Irene Grasso, Demi Licata, Alessandro Lussiana, Michele Schiano di Cola, Giovanni Serratore. Un gioco vorticoso di scambi, di scherzi, di falsi e di malintesi, dove uomini e Dèi convive nel... [continua]