Comuni d'Italia
Comuni d'Italia
Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli Venezia Giulia
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana
Trentino Alto Adige
Umbria
Val d'Aosta
Veneto




NEWSLETTER
Iscriversi alle news di GiraItalia è gratis!
Gennaio
Febbraio
Marzo
Aprile
Maggio
Giugno
Luglio
Agosto
Settembre
Ottobre
Novembre
Dicembre
Siti Partner

Sabato 22 novembre 17:22:29

Home Page Collabora con Noi Banner e Link Pubblicità Newsletter  Contatti

Comune di Montelupo Fiorentino


Percorso: Italia : Toscana : Firenze : Montelupo Fiorentino

Veduta di Montelupo Fiorentino Descrizione: Il territorio di Montelupo Fiorentino è stato abitato fin dalla preistoria. L’abbondanza di legname, la vicinanza ad un corso d’acqua e la posizione strategica hanno favorito lo sviluppo di questa area. Già in epoca pre –etrusca la zona era popolata, ma è stato nel periodo dell’impero romano che il numero degli abitanti è incrementato,
Con il crollo dell’impero coloro che per motivi economici, avevano scelto di vivre a fondo valle, lungo il fiume si ritirarono in collina, dove erano più protetti dalle continue rappresaglie.
La prima fortificazione risale all’epoca fra il IX e il XI secolo, quando l’area era zona di confine fra i conti Cadolingi, i Guidi e gli Alberti.
Nel XII secolo Firenze inizia ad allargare i suoi possedimenti e nel 1184 riuscì a strappare agli Alberti il castro di Montelupo. Nel 1203 ci fu la ribellione degli abitanti a Firenze e la conseguenze distruzione del borgo. In pochi anni furono gli stessi fiorentini, intuendo l’importanza strategica del luogo, a ricostruire un nuovo castello e favorire il ripopolamento della zona. Fu sempre Firenze che nel 1333 costruì una seconda cinta muraria per proteggere gli insediamenti sottostanti il castello. È questa per Montelupo l’epoca d’oro, caratterizzata da un grande sviluppo economico legato alla produzione ceramica. Fra il 1450 e il 1530 si sviluppò una produzione artistica che conquistò il mondo anche grazie alla conquista di Pisa da parte di Firenze e all’apertura di uno sbocco sul mare. La grande crisi iniziata negli anni trenta del cinquecento ebbe ripercussioni negative sull’economia locale, che sprofondò lentamente fino al disastro della peste del 1630. Si perdono così tracce della lavorazione della ceramica artistica fino alla seconda metà del 1700, un impulso definitivo all’economia locale venne dato con l’inaugurazione del tratto ferroviario Firenze – Empoli.

Le produzioni tipiche: gli Arlecchini: un tratto distintivo

Gli Arlecchini costituiscono un tratto distintivo della produzione montelupina, una divagazione dai sontuosi istoriati tipici della manifattura fiorentina.
A queste figure era affidata la cronaca della vita quotidiana e popolare o dei grandi eventi storici. I chiaroscuri della vita quotidiana e la cronaca vengano narrati da queste figure al limite del grottesco, per certi aspetti, antesignani del moderno fumetto. Le opere in ceramica diventano una cassa di risonanza per gli eventi e la cultura del periodo seicentesco, una variopinta galleria dei personaggi che animano questo scorcio di secolo: le treccone che si recano al mercato con la cesta in testa, i mietitori, i bracconieri e i pescatori, gli osti, i viandanti e gli immancabili bravi.

Itinerario - Una città da scoprire

La città, recentemente sottoposta ad un processo di riqualificazione, conserva tracce del suo passato. Una visita a piedi il centro storico e visitare alcune delle frazioni più antiche riservano al visitatore interessanti sorprese. Il percorso parte dal Pozzo dei Lavatoi, un importante giacimento d ceramiche si arriva fino alla prioria di San Lorenzo le cui origini risalgono al 1270 quando la rocca cittadina venne consegnata alla confraternita dedicata all’Evangelista. Scendendo di nuovo verso valle, si costeggia l’antica cinta muraria e ci si imbatte in quella che fu l’abitazione di Baccio Sinibaldi, per poi arrivare in via Marconi e da lì in via XX Settembre, dove è possibile visitare l’antico Mulino dell’Elmi, oggi interamente sistemato, dalla moderna piazza Centi è possibile arrivare in via Baccio da Montelupo, lì nell’antico palazzo podestarile, si trova il Museo della ceramica, nell’area è collocata anche la prioria intitolata a San Giovanni Evangelista eretta nel 1326.
Uno dei monumenti sicuramente più interessanti è la Villa Medicea dell’Ambrogiana, eretta nella seconda metà del cinquecento per volere di Ferdinando I, trasformata nel 1888 in Ospedale Psichiatrico Giudiziario. Rimane solitamente chiusa al pubblico, ma in occasione della festa della Ceramica sono previste visite guidate e, in ogni caso, il visitatore può sostare nel parco interamente sistemato.

Comuni recensiti nella provincia di Firenze: Barberino di Mugello, Empoli, Firenze, Palazzuolo sul Senio, Reggello, Vinci


Il testo è stato gentilmente fornito da: Ufficio Stampa Comune di Montelupo Fiorentino

Ecco le prossime manifestazioni che si svolgono nel comune di Montelupo Fiorentino:

  • Echi dalla preistoria: una mostra dedicata ai ritrovamenti avvenuti a Montelupo dal 04/06/2014 al 31/01/2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Argillux dal 30/11/2014 al 07/01/2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Gourmet - Assaggiando il Natale dal 18 al 19 dicembre 2014 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Un nome nel vento il 27 gennaio 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Mercatino del Borgo il 05 marzo 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Montelupo in fiore il 16 marzo 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Montelupo in fiore il 20 marzo 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Madre Terra il 03 aprile 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Visita alla Villa Medicea dell’Ambrogiana il 16 aprile 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)
  • Antiqua il 18 aprile 2015 a Montelupo Fiorentino (FI)


  • Ecco le prossime manifestazioni che si svolgono nella provincia di Firenze:

  • Giornata di donazione sangue Dal 22/11 al 22/11 a Firenze (FI)
  • Arte in Piazza Dal 22/11 al 22/11 a Firenze (FI)
  • Mercatino di Natale Dal 22/11 al 22/11 a San Godenzo (FI)
  • Mostra: Olio novo e gusti d'autunno Dal 26/11 al 27/11 a Impruneta (FI)
  • Mercato di Natale di Oberdrauburg e Maromme Dal 26/11 al 27/11 a Signa (FI)
  • Esposizione di moto d'epoca Dal 26/11 al 03/12 a Castelfiorentino (FI)
  • Giorgio Vasari e l'Allegoria della Pazienza Dal 26/11 al 05/01 a Firenze (FI)
  • For the love of God Dal 26/11 al 01/05 a Firenze (FI)
  • Firenze Marathon Dal 27/11 al 27/11 a Firenze (FI)
  • 8th National Doll Convention - DOLLiversary Dal 27/11 al 27/11 a Calenzano (FI)


  • Vedi tutti gli eventi a Firenze e in particolare gli eventi a Firenze a novembre e gli eventi a Firenze a dicembre

    Comuni recensiti nella provincia di Firenze: Barberino di Mugello, Empoli, Firenze, Palazzuolo sul Senio, Reggello, Vinci

    Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Firenze: Eventi Artistici, Mostre, Cultura e Spettacolo, Altre Manifestazioni, Sfilate e Moda, Sagre, Antiquariato e Collezionismo, Congressi, Eventi Sportivi, Eventi Folkloristici, Fiere, Cortei Storici, Raduni, Eventi Religiosi