Eventi Provincia di Verona


Percorso: Veneto : Verona

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Verona:

Eventi a Verona oggi:


Vedi tutti gli eventi a Verona e in particolare le Sagre a Verona, gli eventi a Verona a novembre 2017 e gli eventi a Verona a dicembre 2017 - Archivio Manifestazioni a Verona

SPECIALE IMMACOLATA: scopri gli eventi a Verona per l'Immacolata 2017!


L'Arena Verona: Verona è una delle province della regione Veneto ed è situata ad est del Lago di Garda vicino ai monti Lessini. Questa città possiede molto fascino che deriva dalle sue caratteristiche medievali e dalla sua ricchezza di monumenti ed opere d'arte.
Verona venne fondata probabilmente dai Veneti ed acquistò molta importanza sotto i Romani (divenne una delle città romane nel 49 a.c.). Nel IV divenne cristiana e nel V secolo fu sede del re ostrogoto Teodorico e successivamente ducato longobardo. Nel XII secolo diviene libero comune e sede pontificia con Papa Lucio III. Nel XIII secolo fu sotto il dominio della signoria degli Scaligeri che terminò nel 1387 quando Verona passò ai Visconti. All'inizio del XV secolo, la città si offre di stare sotto il governo di Venezia e vi rimane fino al 1796 quando Napoleone invade Venezia. Nel 1814 Verona viene invasa dagli Austriaci e ritornerà sotto l'Italia nel 1866.

In evidenza: Eventi e Manifestazioni a Verona

Da Vedere: Arena: questo celebre anfiteatro è divenuto il simbolo di Verona nel mondo e ricorda le origni romane di questa città. E' il terzo anfiteatro più grande (dopo il colosseo di Roma e l'Anfiteatro di Capua) tra quelli giunti sino a noi e quello che sicuramente si è meglio conservato: tutt'oggi viene utilizzato per grandi spettacoli e concerti soprattutto per la famosa stagione lirica estiva. E' stato costruito nel I secolo a.c. al di fuori delle mura della città: l'anello esterno è alto 30 metri e la sua edificazione è composta da mattoni e marmo della Valpolicella. Purtroppo nel 1183 questo anello è andato distrutto a causa di un terribile terremoto e oggi rimane solo una piccola porzione, la famosa “Ala” che sovrasta l'Arena come se fosse una torre. Il secondo ordine di arcate si è invece conservato perfettamente: è composto da 72 doppie arcate in pietra. L'interno è molto suggestivo grazie alle possenti scalinate che un tempo hanno ospitato numerosi spettatori che ammiravano i giochi dei gladiatori, gare, tornei, giostre e duelli.

Casa di Giulietta: si tratta di un'abitazione di architettura scaligera che si trova all'interno di un suggestivo cortile. In questo luogo si incontrarono Romeo e Giulietta durante la festa del Carnevale. Si può ammirare il celebre balcone da cui si affacciava Giulietta per parlare con Romeo. Nel cortile è presente la statua in bronzo di Giulietta, opera di Nereo Costantini, e una lapide con alcuni versi della tragedia di William Shakespeare. Tutti i turisti non lasciano il cortile senza essersi fatti una foto con la mano sul seno sonistro della statua di Giulietta: si dice che porti fortuna in amore.

Arche scaligere: si tratta di un piccolo cimitero monumentale privato nel quale sono conservate le arche dei Signori della Scala. Si tratta di tombe di pietra traforata racchiuse all'interno di splendide cancellate in ferro battuto. Una delle arche più belle è quella di Cangrande I della Scala: l'arca è sormontata da una statua del Signore a cavallo (l'originale è conservato a Castelvecchio).

Castelvecchio: Questo maniero fu edificato per volere di Cangrande II della Scala. E' caratterizzato da lunghe cortine merlate e da sette torri, di cui la più grande si chiama “mastio”, che confermano l'uso militare della costruzione. Molto bello è il ponte scaligero a tre arcate anch'esso fortificato e merlato, costruito al di sopra di una curva del fiume: venne distrutto durante la seconda guerra mondiale ma subito ricostruito fedelmente.


Gastronomia e Vini: La cucina di Verona è molto ricca e raffinata e si differenzia moltissimo con quella povera tipica delle zone di montagna e di campagna. Una delle ricette tipiche è quella che vede le carni di anatra e di faraona accompagnate da una salsa speciale di nome “peverada” a base di spezie, brodo, midollo di bue e pangrattato. Tra i primi piatti troviamo i “bigoli” (grossi spaghetti) e gli “gnocchi di San Zeno”, gnocchi di patate preparati in periodo di Carnevale. Troviamo poi la “zuppa scaligera” a base di brodo di piccione, tacchinella, pollo e vino bianco; la “pastizada de caval”, spezzatino di carne di cavallo con intingolo. Tra i dolci troviamo il celebre “pandoro”, il “nadalin”, la “brassadela” e le “broade”. Tra i vini vi segnaliamo il Bardolino, la Valpolicella ed il Recioto.

Come Arrivare: In auto:
Autostrada A4 Milano-Venezia (Serenissima) uscita per il centro storico: Verona sud;
Autostrada Brennero-Modena A22 uscita verona Nord;

In treno:
Verona è ben servita dalle linee ferroviarie Milano-Venezia e Roma-Brennero.
La stazione principale è quella di Verona Porta Nuova.

In aereo:
Verona possiede l'aeroporto internazionale “Valerio Catullo” a Villafranca a circa 10 km dal centro della città
Telefono: +39 0458095666


Soggiornare a Verona: per prenotare un hotel a Verona puoi utilizzare i nostri servizi di prenotazione online di InItalia.it che opera nel settore delle prenotazioni alberghiere sin dal 1997 – puoi da subito effettuare in tutta sicurezza e gratuitamente la prenotazione di un albergo a Verona e/o nel resto d'Italia anche con l'aiuto dei nostri operatori telefonici.

Altre info: Per ulteriori informazioni visita anche la pagina di Wikipedia e le Foto di Verona

Collegamenti alle attività della provincia di Verona: Ristoranti a Verona

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Verona: Cultura e Spettacolo, Cortei Storici, Fiere, Raduni, Altre Manifestazioni, Eventi Sportivi, Eventi Folkloristici, Sagre, Mostre, Concerti, Eventi Artistici, Mercatini, Antiquariato e Collezionismo, Eventi Religiosi, Congressi