Mercato dell'antiquariato e hobbisti


In: Veneto : Vicenza : Vicenza

Descrizione
Tradizionale appuntamento del mercato dell’antiquariato e del collezionismo, organizzato dall’Associazione Culturale Il Tritone di Vicenza in collaborazione con l’Assessorato allo Sviluppo Economico e Produttivo del Comune di Vicenza. Una formula oramai più che collaudata che prevede l’allestimento dei banchi dalle prime luci dell’alba che rimarranno aperti sino all’imbrunire. Quattro le piazze che ospiteranno i professionisti del settore (Piazza Signori e Piazza Biade, Piazzetta Poste, Piazza Duomo) mentre Piazza Castello sarà riservata agli hobbisti. Ogni seconda domenica del mese (luglio e agosto esclusi)
Informazioni: Associazione “Il Tritone” tel. 0444323863


Periodo: la manifestazione si terrà nelle seguenti date: gennaio 2019 - 10 febbraio 2019 - 10 marzo 2019 - 14 aprile 2019 - 12 maggio 2019 - 9 giugno 2019 - 14 luglio 2019 - 11 agosto 2019 - 8 settembre 2019 - 13 ottobre 2019 - 10 novembre 2019 - dicembre 2019

Sito Web: www.comune.vicenza.it


Mercato dell'antiquariato e hobbisti si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Antiquariato e Collezionismo: Antiquariato e Collezionismo a dicembre in tutta Italia, Antiquariato e Collezionismo in Veneto oppure le sole pagine di Antiquariato e Collezionismo a Vicenza.


Tutti gli Eventi della settimana a Vicenza e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Veneto in corso:





A plus A Gallery, "Il disegno politico italiano" la mostra d'arte degli artisti: Rebecca Agnes, Paola Angelini, Federico Antonini, Ruth Beraha, Riccardo Beretta, Alvise Bittente, Calori & Maillard, Alice Cattaneo, Lia Cecchin, Guendalina Cerruti, Alessio D'Ellena, Fabio De Meo, Barbara De Vivi,... [continua]

La sede dall’Associazione Culturale Fantalica, ospita la mostra “Confronti non contrasti” Riccardo Stefani. Proteggere l’ecosistema nel quale viviamo è urgente e irrinunciabile. Per farlo è indispensabile perseguire un bilanciamento tra uomo e natura. Un equilibrio basato sul rispetto, che ha... [continua]