Mostra Mercato dell'antiquariato


In: Toscana : Lucca : Forte dei Marmi

Descrizione
Piazza Dante, ospiterà il tradizionale mercato dell'antiquariato. Con circa 60 espositori provenienti da tutta Italia tra: oggettistica, dipinti antichi, arte sacra, mobilio e accessori vintage. Dalle 8:00 alle 19:00.


Indirizzo: Piazza Dante

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: , 13 gennaio - 9, 10 febbraio - 9, 10 marzo - 13, 14 aprile - 11 maggio - 8, 9 giugno - 13, 14 luglio - 10, 11 agosto - 7, 8 settembre - 12, 13 ottobre - 9, 10 novembre - 7, dicembre, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Luca

Sito Web: www.comune.fortedeimarmi.lu.it


Mostra Mercato dell'antiquariato si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Antiquariato e Collezionismo: Antiquariato e Collezionismo a dicembre in tutta Italia, Antiquariato e Collezionismo in Toscana oppure le sole pagine di Antiquariato e Collezionismo a Lucca.


Tutti gli Eventi della settimana a Lucca e provincia:


Antiquariato e Collezionismo in Toscana della settimana:

  • Mercatino dell’usato in Piazza Garibaldi il a Massa Marittima (GR)
  • Antiquario in Piazza il a Quarrata (PT)


Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Sabato 29 Giugno, il Gruppo ANMI di Pescia, celebrerà la sua 7^festa. In cerimonia che prevede l’Alza Bandiera con deposizione di corona d’alloro al Monumento ai Caduti del Sommergibile Scirè sul Lungofiume Ammiraglio Sq. Gino Birindelli poi la deposizione di due corone d’alloro sulle tombe... [continua]

Girando in Toscana... “Festival Corti in t.Ass.C.A”
Sabato 18 Aprile si svolgerà presso Le Murate, la premiazione del Festival dei Cortrometraggi in t.Ass.C.A. (Cerebrolesioni Acquisite). Durante questo evento verranno proiettati i cortometraggi selezionati e premiato il vincitore. Saranno inoltre presenti esperti del settore, giornalisti e... [continua]