Mercatino dell'Antiquariato


In: Lazio : Viterbo : Viterbo

Descrizione
Il mercatino ha luogo ogni terza domenica del mese (compreso il mese di agosto). Vi sono più di cento bancarelle situate in Piazza dei caduti, via Filippo Ascenzi, largo Benedetto Croce e piazza della Repubblica. Sono esposti oggetti di piccolo antiquariato, modernariato, artigianato e collezionismo (numismatica e filatelia). Presenti anche mobili restaurati e piccoli oggetti d'arredamento. Dalle 8,30 - 20,30 (periodo estivo) 8,30 - 19,30 (periodo invernale)
Info: 0761.348230 - 348299 - 345877


Indirizzo: Piazza dei caduti

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: gennaio - 17 febbraio - 17 marzo - 21 aprile - 19 maggio - 16 giugno - 21 luglio - 18 agosto - 15 settembre - 20 ottobre - 17 novembre - dicembre, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia


Mercatino dell'Antiquariato si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Antiquariato e Collezionismo: Antiquariato e Collezionismo a dicembre in tutta Italia, Antiquariato e Collezionismo nel Lazio oppure le sole pagine di Antiquariato e Collezionismo a Viterbo.


Tutti gli Eventi della settimana a Viterbo e provincia:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “Soffitta in piazza”
L'area mercato (viale Tivoli) ospita il mercatino "soffitta in piazza".Evento organizzato da disoccupati, precari del lavoro e pensionati a basso reddito. Manifestazione patrocinata dal Comune di Palombara Sabina e adeguata alle normative di sicurezza per gli eventi pubblici. Ampio parcheggio,... [continua]

Largo Appio Claudio dall’11 al 14 Aprile sarà la cornice del Festival dello street food tra colori, musica, spettacoli e ricette gourmet rigorosamente espresse. Gli “Stand Cucina On The Road” proporranno: piatti unici e prelibatezze da leccarsi i baffi: tipicità siciliane, pugliesi, abruzzesi e... [continua]