“Il Patrimonio immobiliare degli Enti Religiosi. Quale progettualità condivisa? - Una giornata di riflessione per analizzare il fenomeno della dimissione di edifici di culto e non solo -“ 2019


In: Toscana : Pistoia : Congressi Pistoia : Pescia

Descrizione
Il Convento di Colleviti, ospita Venerdì 11 Ottobre 2019 alle 15.00 il Convegno Culturale: “Il Patrimonio immobiliare degli Enti Religiosi. Quale progettualità condivisa? - Una giornata di riflessione per analizzare il fenomeno della dimissione di edifici di culto e non solo -".


Periodo: la manifestazione si terrà il

Il testo è stato gentilmente fornito da: Ufficio Turismo - Comune di Pescia


“Il Patrimonio immobiliare degli Enti Religiosi. Quale progettualità condivisa? - Una giornata di riflessione per analizzare il fenomeno della dimissione di edifici di culto e non solo -“ si svolge nel mese di ottobre, visualizza le altre pagine di Congressi: Congressi a ottobre in tutta Italia, Congressi in Toscana oppure le sole pagine di Congressi a Pistoia.


Tutti gli Eventi della settimana a Pistoia e provincia:

  • dal al a Abetone (PT)
  • Processione del Gesù morto il a Treppio (PT)
  • il a Pescia (PT)
  • Fiera di primavera – Mostra mercato prodotti tipici gastronomici della nostra provincia il a Montecatini Terme (PT)


Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:

  • dal al a Pescia (PT)
  • Forme per il David: Martedì all'Accademia dal al a Firenze (FI)
  • Festa del Beatino il a Signa (FI)




Lunedì 28 ottobre alle 17:30 conferenza sul tema “Aiuto e Guarigione per via spirituale” organizzata dal “Circolo per l’Aiuto Naturale nella Vita”. Uno sguardo differente sulle origini della salute, della malattia e delle dipendenze, attraverso gli insegnamenti di un laico tedesco, Bruno Gröning... [continua]

Il Complesso San Micheletto, ospita Venerdì 20 Dicembre alle 17:00 la presentazione del nuovo romanzo il machete dei Mai-Mai di Martino de Vita. Presentano il nuovo romanzo Andrea Consorti, Giampaolo Giampaoli, Francesco Nolli, Andrea Giannasi la copertina è del pittore lucchese Fabrizio... [continua]