Rievocazione Storica del Primo Presepe del Mondo


In: Lazio : Rieti : Greccio

Descrizione
San Francesco, presente nella zona di Greccio sin dal 1209 affidò ad un tizzone acceso, lanciato da un fanciullo la scelta del luogo dove sarebbe sorto il convento. Il tizzone lanciato dalla porta del paese colpì la parete del monte sulla quale si trova oggi abbarbicato il Santuario Francescano di Greccio. E fu proprio in questo luogo che in una grotta, il Poverello di Assisi nella notte del Natale del 1223 rievocò, in presenza di una folla di fedeli accorsi a Greccio il divino mistero della Natività del Redentore istituendo così la sacra rappresentazione del Presepe. Da oltre trenta anni la pro loco di Greccio rievoca i magici momonti di quella notte del Natale del 1223. Poter assistere ad una manifestazione così suggestiva è una esperienza indescrivibile.


Periodo: la manifestazione si terrà nelle seguenti date: , 26, 28, 29 dicembre 2019 - 1, 5, gennaio 2020

Il testo è stato gentilmente fornito da: pro loco greccio

Sito Web: www.prolocogreccio.it


Rievocazione Storica del Primo Presepe del Mondo si svolge nel mese di gennaio, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici a gennaio in tutta Italia, Cortei Storici nel Lazio oppure le sole pagine di Cortei Storici a Rieti.


Tutti gli Eventi della settimana a Rieti e provincia:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:

  • Congresso medico: il rialzo del seno nel mese di a Viterbo (VT)




Girando nel Lazio... “Contaminazioni”
Gli spazi espositivi Sala Dalì della Galleria Area Contesa Arte, da Venerdì 11 Gennaio ospiteranno la mostra di pittura “Contaminazioni”. A selezionare le opere e gli artisti è stato Massimo Picchiami, curatore dell’evento. Si tratta di 4 mini personali nelle quali espongono altrettanti pittori... [continua]

Girando nel Lazio... “Banda Bassotti”
Largo Venue, ospita sabato 14 Dicembre alle 22:00 il concerto della Banda Bassotti per ricordare Sigaro la voce e leader della band. Lo spettacolo ripercorrerà la storia della Banda, dal 1987 -anno della loro formazione- fino alle produzioni degli ultimi anni. Dal primo album "Figli della... [continua]