",,,Aspettando Roberto il Guiscardo nel Feudo di Arena" 2021


In: Calabria : Vibo Valentia : Arena

Descrizione
Il Castello Normanno farà da incantevole sfondo alla rievocazione storica “La Castellana, aspettando Roberto il Guiscardo nel Feudo d’Arena”. Un vero e proprio tuffo nel passato, tra corteo storico, spettacoli di musica historica, stand gastronomici con menù medievali, mercatini medievali esibizioni di sbandieratori, musici, militi, sputafuoco e giocolieri, laboratori di arceria, esposizione armamenti medievali, ecc. Dalle 17:00 sino alle 24:00, le lancette dell’orologio dell’antico borgo vi porteranno indietro nel tempo, fino ad arrivare in pieno Medioevo.


Indirizzo: Piazza Generale Pagano

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: antonino schinella


",,,Aspettando Roberto il Guiscardo nel Feudo di Arena" si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici ad agosto in tutta Italia, Cortei Storici in Calabria oppure le sole pagine di Cortei Storici a Vibo Valentia.


Cortei Storici in Calabria della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Calabria in corso:

  • Vita Perfetta - Soluzioni e idee per vivere meglio dal al a Belvedere Marittimo (CS)
  • Festa di San Cataldo, patrono il a Ciro' Marina (KR)
  • Festa della Madonna di Capocolonna nel mese di a Crotone (KR)




Girando in Calabria... “Sagra dei piselli”
La Sagra dei piselli vi aspetta con degustazioni e ricette tradizionale tra divertimento e gusto. Una festa di campagna a tutti gli effetti che rievoca la bellezza e la ruralità della nostra tradizione contadina. L’iniziativa nasce dall’intento di tutelare quelle colture che rischiano di... [continua]

Girando in Calabria... “55^ traversata dello stretto”
Manifestazione che si svolge dal 1954 quando il Commendatore Rosario Calì, Presidente dello Sporting Club Villa ed il Prof. Mario Santoro, già presidente della FIN regionale, idearono la gara, che nell’arco di qualche anno, coinvolse i migliori specialisti dell’epoca riscuotendo insieme alla... [continua]