Spettacolo di narrazioni popolari "Una più del diavolo" 2019


In: Piemonte : Novara : Meina

Descrizione
Nel parco dello chalet di Villa Faraggiana (Museo Meina), domenica 24, alle 21:30 si terrà lo spettacolo “Una più del diavolo” a cura degli attori della Veja Masca. Nel clima raccolto e magico di un parco, visitato di notte si intrecciano storie di diavoli, streghe, fantasmi e briganti. "Una più del diavolo" è uno spettacolo di suggestione, creato sulle luci e le ombre di una notte cupa e impenetrabile, dove mistero e paura conducono il gioco, magicamente contrappuntato dalle note di alcuni musici. Ingresso libero.


Indirizzo: Via Sempione, 21

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Universicà

Sito Web: www.museomeina.it


Spettacolo di narrazioni popolari "Una più del diavolo" si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Eventi Artistici: Eventi Artistici a luglio in tutta Italia, Eventi Artistici in Piemonte oppure le sole pagine di Eventi Artistici a Novara.


Tutti gli Eventi della settimana a Novara e provincia:


Eventi Artistici in Piemonte della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Piemonte in corso:





Girando in Piemonte... “La battaglia delle Chiuse.”
Affascinati dall'importanza storica di questi luoghi, il Comune di Sant'Ambrogio in collaborazione con l'associazione Proloco, è lieta di presentare sabato 30 giugno la nona edizione della rievocazione storica della Battaglia delle Chiuse. Ai piedi del monte Pirchiriano, nell'anno domini 773,... [continua]

Girando in Piemonte... “RI-TRATTI”
Alla galleria Silvy Bassanese Arte Contemporanea prosegue la stagione espositiva con la mostra RI-TRATTI, dedicata a due giovani e apprezzati autori Italiani Damiano Andreotti e Fabio Ballario. L’esposizione, nata da un progetto di Silvy Bassanese, si concentra sul ritratto contemporaneo sul... [continua]