Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio


In: Lazio : Viterbo : Bagnoregio

Descrizione
Nei giorni del periodo natalizio a Civita di Bagnoregio, si svolgerà il tradizionale presepe vivente. L'organizzazione del Presepe Vivente è curata dalla Croce Rossa Italiana Comitato di Bagnoregio e Lubriano.L’ambientazione della nascita di Gesù, appositamente studiata con l’effetto di luci, suoni e profumi, si svolge in uno scenario di incomparabile bellezza del borgo di Civita di Bagnoregio, un’isola tufacea immersa nella splendida Valle dei Calanchi. Numerosi figuranti e bellissime ricostruzioni scenografiche portano il visitatore a trovarsi ambientato nel villaggio di Betlemme.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: , 28, 29 dicembre - 1, 4, 5, gennaio, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Croce Rossa Italiana Comitato di Bagnoregio e Lubriano

Sito Web: https://www.facebook.com/civitadibagnoregio/timeline


Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio si svolge nel mese di gennaio, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a gennaio in tutta Italia, Eventi Folkloristici nel Lazio oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici a Viterbo.


Tutti gli Eventi della settimana a Viterbo e provincia:

  • Congresso medico: il rialzo del seno nel mese di a Viterbo (VT)





In scena al teatro Flaiano "Essere Don Chisciotte". La compagnia teatrale "Teatro della Luce e dell'Ombra" si esibirà con 8 attori in scena, 6 tecnici e le meravigliose scenografie d'autore del maestro Sergio Gotti, riadattando l'opera del celebre Miguel de Cervantes. A cura del maestro Gennaro... [continua]

Girando nel Lazio... “Bolsena 1328”
La cittadina vi aspetta per rivivere il medioevo con la rievocazione storica "Bolsena 1328", che rappresenta le battaglie che respinsero l'esercito di Ludovico IV il "Bavaro" dalla città di Bolsena. Nel 1328 l’Imperatore e le sue truppe, alla presenza dell’antipapa Niccolò V e di alcuni... [continua]