Sagra Ciapinabò


In: Piemonte : Torino : Sagre Torino : Carignano

Descrizione
I tipici tuberi carignanesi, i ciapinabò, saranno sotto i riflettori per due giorni 10, 11 e 12 Ottobre a Carignano, il seducente borgo antico alle porte di Torino per la quattordicesima edizione di una specialità sempre più di moda, sempre più golosa, sempre più gettonata a casa e al ristorante.
I ciapinabò sono ottimi sia crudi che in insalata, grattuggiati, a fettine, cotti a vapore, trifolati, lessati, in salsa o abbinati a una miriade di cibi. Un vero jolly, adatto alle soluzioni gourmet più varie: timballi, tortini, sfogliate. E poi con la pasta, le lasagne, sul vitello tonnato, la carne, gli arrosti, perfino con i dolci.
L'unica sagra al mondo dei ciapinabò è a Carignano, ideata in collaborazione con l'istituto alberghiero Norberto Bobbio e Slowfood. In campo, degustazioni, banchi d'assaggio, concorsi a tema, mostre, conferenze, musica d'autore e una cena gourmet a Torino dedicata a 'Re tapinambour' presso il rinomato ristorante La chioccia, via Saffi 2. Da non perdere (info Comitato manifestazioni Città di Carignano, telefono 338 6034339)


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Griffa Pier Luigi


Sagra Ciapinabò si svolge nel mese di ottobre, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a ottobre in tutta Italia, Sagre in Piemonte oppure le sole pagine di Sagre a Torino.


Tutti gli Eventi della settimana a Torino e provincia:


Sagre in Piemonte della settimana:






Il Museo Meina sabato 29 settembre alle 17:00 ospiterà “Nei giardini segreti di Lucio Battisti”, iniziativa dedicata a Lucio Battisti a vent’anni dalla scomparsa del grande cantautore. L’avvocato-musicista Antonio Costa Barbè, presenterà un Battisti inedito. Pensieri, parole, ricordi, proiezioni... [continua]

Girando in Piemonte... “Sagra Campagnola”
Sagra all'insegna del gusto e del divertimento. Si possono gustare: specialità agnolotti al sugo di carne e nel vino, tagliolini ai funghi porcini in bianco tagliolini su fondutina di toma piemonte DOP e nocciole. Stinco di maiale al forno con purea, arrosticini, salamini, porchetta e braciole... [continua]