Sagra degli strozzapreti e dei prodotti tipici maremmani


In: Toscana : Grosseto : Sagre Grosseto : Roccastrada

Descrizione
Sagra giunta alla 24°edizione, organizzato dalla Pro Loco di Sticciano e si terrà presso la nuova struttura polivalente, dove sarà possibile gustare prodotti tipicamente maremmani ed in particolare gli strozzapreti. Alla gastronomia si unirà il divertimemto tra serate di musica, ballo, mostra mercato ed esposizioni, luna park e parco giochi per i bambini. Il ristorante apre ogni sera dalle 19:30. Alle 21:00 iniziano invece gli spettacoli musicali.
Tel: 331 4205973 - prolocosticciano@gmail.com


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato nelle seguenti date: , 7, 8, 13, 14, luglio, non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Sito Web: www.prolocosticciano.it


Sagra degli strozzapreti e dei prodotti tipici maremmani si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a luglio in tutta Italia, Sagre in Toscana oppure le sole pagine di Sagre a Grosseto.


Tutti gli Eventi della settimana a Grosseto e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:

  • dal al a Firenze (FI)
  • Da Puccio Di Simone a Giottino. Restauri e conferme dal al a Firenze (FI)
  • Nozze, Nozze, Nozze! dal al a Prato (PO)




Girando in Toscana... “Il Giardino delle IDEE”
Il Giardino Pensile del Palazzo della Provincia, ospiterà per 5 giorni un nuovo viaggio letterario di buone parole. Si parte: Mercoledì 12 settembre alle 21.00 con Giancarlo De Cataldo, presenta Sbirre edito da Rizzoli nella collana noir. Indagini nel buio, nelle ossessioni umane e nei labirinti... [continua]

Per la sesta edizione di Circuito Off 2018, lo Studio D'arte Fabrizio Barsotti, ospiterà da Sabato 17 novembre la mostra di fotografie Piccola Storia di Monica Parisi in occasione saranno presentate 9 stampe cm 30x45- Piccola storia è la sorpresa di ritrovare quelle forme di accoglienza e di... [continua]