Teano: storia, sapori e mestieri. 2017


In: Campania : Caserta : Sagre Caserta : Teano

Descrizione
Il centro storico cittadino, farà da cornice ad un week end ricco di storia, enogastronomia con la XIX edizione Teano Storia, Sapori e Mestiri. In programma: Sabato e Domenica dalle 18:00, il mercatino dei prodotti tipici teso a valorizzare le tante eccellenze del territorio (olio, vino, miele, nocciole, mela annurca, castagne, funghi, maiale nero); Mostra Mercato dell'Artigianato locale; Mostra di pittura e l'arte della lavorazione della ceramica e mostra fotografica; "Portoni In Festa" con la collaborazione delle varie Associazioni cittadine e Slow Food Roccamonfina( solo Domenica). Un ritorno al passato nei vicoletti del centro storico con una nuova edizione degli Antichi Mestieri; Spettacoli con artisti di strada, tammurriate e pizziche e gastronomia con antiche ricette Teanesi; Visite guidate al Museo Archeologico; Domenica dalle 10:00 Raduno auto e moto d’epoca.


Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: valter giarrusso

Sito Web: www.associazioneilcampanile.it


Teano: storia, sapori e mestieri. si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad agosto in tutta Italia, Sagre in Campania oppure le sole pagine di Sagre a Caserta.


Tutti gli Eventi della settimana a Caserta e provincia:

  • L’antico suono della tradizione dei bottari di Macerata Campania dal al a Macerata Campania (CE)
  • Sagra di "San Paolo" dal al a Carinola (CE)





Quarta edizione de “Le Notti dei Mulini” Rural Festival, all'insegna di musica popolare, gastronomia, attività sportive, trekking, installazioni di arte, mostre fotografiche, proiezioni documentari e cortometraggi, area meditativa e relax: (porta con te un plaid e stenditi nel prato ad ascoltare... [continua]

Il Centro Di Cultura Domus ARS, ospiterà sabato 27 Gennaio alle 20:30 il concerto Meditamburi “Antichi Viaggiatori” con Emidio Ausiello, alle percussioni; Gabriele Borrelli, percussioni; Michele Maione, percussioni e sequenze; Paolo Cimmino, voce e percussioni; Ashai Lombardo Arop, coreografie.... [continua]