Tocatì - Festival internazionale dei giochi di strada 2017


In: Veneto : Verona : Verona

Descrizione
Festival Internazionale dei Giochi in Strada organizzato dall’Associazione Giochi Antichi in collaborazione con il Comune di Verona Area Cultura e Turismo e il sostegno della Regione Veneto. Tema di questa edizione del Festival è l’Europa delle lotte tradizionali, fenomeno in crescita nei contesti tradizionali come nelle società complesse, potenti strumenti di gestione del conflitto e di integrazione dei giovani. Il centro storico di Verona, farà da cornice a più di 40 giochi praticati da una dozzina di comunità europee e italiane. Lottatori provenienti dalla Grecia, dalla Romania, dalla Bulgaria, dalla Spagna e dalla Serbia, attivamente coinvolgeranno il pubblico illustrando le regole e i dettagli del gioco e raccontando aneddoti riguardanti i loro territori e il loro modo di giocare. Un’esperienza unica che trasforma la città e trasmette una visione del mondo fatta di dialogo, confronto e rispetto attraverso il gioco. Tra i giochi italiani di questa edizione il Fiolet (Valle d’Aosta), il tiro con il bastone (Puglia), la Borella (Veneto), il Ruzzolone (Umbria) e S’istrumpa (Sardegna). Non mancheranno i giochi urbani, come Kendama, Graffiti Game, Parkour, Ultimate Frisbee, Skateboard e Slackline. Durante il Festival si svolgerà il Torneo Internazionale della Lippa, che, oltre alle squadre di Verona, Milano e Mede (PV), ospiterà giocatori provenienti da Croazia, Francia, Spagna, Romania, Slovenia e Ungheria. In piazza dei Signori, troveranno sede i gruppi di musica, danza popolare e teatro provenienti dalle regioni europee ospiti, pronti a coinvolgere e ad affascinare il pubblico, mentre sul palco in Lungadige San Giorgio si avvicenderanno i gruppi musicali italiani con le melodie della tradizione italiana. Grande attenzione sarà dedicata al tema dell’Azzardopatia, venerdì 15 e sabato 16 settembre, dalle 09.00 alle 12.00 si susseguiranno diversi incontri e iniziative tese a coinvolgere il pubblico, anche quello più giovane. Maurizio Fiasco, sociologo della Consulta Nazionale Antiusura, e Marco Aime, autore del “L’Umanità in gioco” e antropologo, interverranno sul tema. Festival nel festival è la sezione denominata “Riflessioni”: incontri autobiografici con personaggi del mondo della cultura, conferenze, approfondimenti sui temi ludici nella quotidianità, laboratori e tanto altro. All’interno della biblioteca Civica, in collaborazione con Fondazione Sanzeno, il pubblico avrà la possibilità di leggere “libri viventi”, ovvero persone che, partendo dal proprio vissuto di pregiudizi e discriminazione, si assegnano un titolo e si raccontano dialogando a tu per tu con il “lettore”. “Spazio bambini” in Piazza Nogara (ludoteche, ludobus, animatori, esperti di didattica museale, ecc.). L'’area di lettura per i bambini sarà allestita, a cura di Nati per leggere Verona, alla Latteria Ludica, dove si potrà far merenda con prodotti genuini delle malghe della Lessinia. Sul Lungadige San Giorgio, area Cucine. In caso di pioggia il festival si tiene in spazi al coperto. Ingresso Libero.
Info: +39 045 8309162 cell. 344 0472139 fax. +39 045 8308234
comunicazione@tocati.it e comunicazione@associazionegiochiantichi.it


Indirizzo: Centro Storico

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Sito Web: www.tocati.it


Tocatì - Festival internazionale dei giochi di strada si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni a settembre in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Veneto oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni a Verona.


Tutti gli Eventi della settimana a Verona e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Veneto in corso:





Sagra all'insegna del gusto e del divertimento. Tutte le sere, Stand Enogastronomico con Specialità Locali, Pesca di beneficenza, 1° Torneo Green Volley. In Programma: Venerdì 18: Serata Giovani con Fantaghirock; Sabato 19: Serata Danzante con Ornella Nicolini; Domenica 20: Serata Musicale con... [continua]

Piazza Stringa, ospiterà la 10^ Festa Tartufo Nero del Monte Baldo, dove verranno allestite le tensostrutture e proposti piatti tipici a base di tartufo, il tutto accompagnato da musica ed intrattenimento. Degustazioni di ottimi piatti a base di questo fungo ipogeo come gnocchi, lasagne,... [continua]