Balletto flamenco de Andalucia : "A Tiempo y a Compās"


In: Val d'Aosta : Aosta : Aosta

Descrizione

Teatro Giacosa
Ore: 21:00


Cristina Hoyos, partner di Antonio Gades e creatrice di Carmen, rappresenta la pių autentica realtā di un flamenco in via di estinzione, e si esibisce insieme al suo balletto andaluso A Tiempo y a Compās, in uno spettacolo dove si puō ammirare l'eleganza nella sua semplicitā.
Lo spettacolo, tra i pių tradizionali, č aperto da tre eccellenti chitarristi .
E' possibile poi ammirare il virtuosismo delle braccia e delle dita, vive ed agili di Cristina Hoyos. Il viso č serio e la danza che ci mostra varia e arricchita da alcuni piccoli dettagli insoliti.
.
I costumi variano ad ogni danza: le donne indossano lunghe gonne fruscianti , prima del ritorno finale di Cristina Hoyos, con una gonna porpora e circondata dai cantanti in un ambiente molto caldo. alla fine ognuno si dedica alla propria esibizione personale esuberanti Bulerias con cui si chiude ogni vero spettacolo di flamenco. E Cristina Hoyos č sempre fedele alla tradizione.


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato il ed č presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterā anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia


Balletto flamenco de Andalucia : "A Tiempo y a Compās" si svolge nel mese di febbraio, visualizza le altre pagine di Cultura e Spettacolo: Cultura e Spettacolo a febbraio in tutta Italia, Cultura e Spettacolo in Val d'Aosta oppure le sole pagine di Cultura e Spettacolo ad Aosta.



Tutte le Manifestazioni in Val d'Aosta in corso:

  • "A cavallo sulla neve" dal al a Saint Nicolas (AO)
  • "Gite notturne in mountainbike" dal al a Valtournenche (AO)




Questa sagra si svolge nel mese di luglio e celebra uno dei piatti tipici della zona: la soupa ā la vapelenentse. Negli stand che vengono allestiti ogni anno, č possilbile gustare la particolarissima ricetta. La ricetta di questa zuppa comprende il cavolo verza bianco, la fontina, il burro, il... [continua]

Grandi sportivi pronti a dare un virtuale calcio di inizio ai Mondiali 2010 sulla neve di Ayas. Dal Nord del massiccio del Monte Rosa al Sud delle terre africane: questo percorso attende la Coppa del Mondo di Calcio, la regina dell’estate 2010. Domenica 28 marzo 2010 il Comune di Ayas,... [continua]