Quattro passi nel Medioevo 2018


In: Emilia Romagna : Bologna : Crevalcore

Descrizione
Nel parco del Castello dei Ronchi sarà allestito un grande accampamento visitabile e animato da figuranti in costume. Il mercatino medievale ospiterà artigiani, musici e giullari, mercanti, armati e popolani che ridaranno vita al medioevo a cavallo tra il 1380 e il 1410. Nel grande accampamento si assisterà a scene di vita quotidiana. Nel mercato storico abili artigiani esporranno e mostreranno le lavorazioni di un'epoca così lontana. Momenti di didattica sulle armi e l'artigianato si alterneranno a scene di intrattenimento teatrale e musicale, esposizione di rapaci, disfide a cavallo. Rievocazione della Battaglia che vide Crevalcore teatro di importanti fatti d'arme nel 1390, tra l'esercito del duca Alberico da Barbiano, comandante delle truppe bolognesi e l'esercito visconteo. Ristorante con menù medioevale e tradizionale.


Indirizzo: Via Argini nord

Periodo: la manifestazione si terrà dal al

Il testo è stato gentilmente fornito da: Mauro

Sito Web: www.4passinelmedioevo.com/Home.html


Quattro passi nel Medioevo si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Cortei Storici: Cortei Storici a maggio in tutta Italia, Cortei Storici in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Cortei Storici a Bologna.


Tutti gli Eventi della settimana a Bologna e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Il Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna ospiterà per un mese, la personale di Francesco Tricarico “Quando la musica si mostra, a cura di Olivia Spatola in collaborazione con Fabbrica Eos, Milano. Il percorso espositivo che si snoda attraverso nove sale a ripercorrere sei... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “Feria Grosa ed Rigos”
Piazza della Fiera Grossa di Rigoso, ospiterà domenica 1 Luglio Feria Grosa ed Rigos, in esposizione prodotti diverse aziende agricole della zona e tanti espositori sia artigiani che hobbisti. E' questa anche l'occasione per degustare alcuni piatti tipici e ascoltare i cori che "raccontano" il... [continua]