Il Presepe nel Pozzo 2020


In: Umbria : Terni : Orvieto

Descrizione
L'ambiente scelto per la rappresentazione della Natività è il pozzo di Orvieto: si tratta di un pozzo scavato nel tufo ad una profondità di circa 36 metri, alla cui fine si trova dell'acqua sorgiva. Il presepe è formato da statue a grandezza naturale e vengono utilizzate tecniche avanzate per gli effetti speciali. Vengono utilizzati particolari materiali per la realizzazione della pelle umana e per quella dei musi degli animali: gomme, silicone e lattice usate su calchi fatti dal vero. I personaggi sono animati da piccoli motori silenziosi: rappresentano le mansioni e le attività della vita quotidiana di allora. Il presepio è reso inoltre molto suggestivo anche grazie all'uso di luci, ed effetti speciali che riproducono addirittura la brace ardente, il fuoco ed il latte che bolle.


Indirizzo: Via della Cava, 26

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Redazione Giraitalia

Sito Web: www.pozzodellacava.it


Il Presepe nel Pozzo si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Eventi Artistici: Eventi Artistici a dicembre in tutta Italia, Eventi Artistici in Umbria oppure le sole pagine di Eventi Artistici a Terni.



Tutte le Manifestazioni in Umbria in corso:





Girando in Umbria... “Festa del Rinascimento”
Si svolge ogni anno ad Acquasparta una festa molto particolare, tutta dedicata a ricreare il clima rinascimentale, con la rievocazione storica che omaggia la figura di Federico Cesi, duca del piccolo borgo umbro e fondatore dell’Accademia dei Lincei (nel 1603). La città ritorna nel... [continua]

Girando in Umbria... “La Rivincita”
Dal 13 al 22 settembre il Medioevo rivivrà nelle piazze e nei vicoli dello splendido centro umbro grazie alla Rivincita, l’appendice della Corsa all’Anello di maggio. Non si tratta di una semplice rievocazione storica, ma di un vero e proprio baluardo di origini nobili e antiche; un’occasione... [continua]