Mercatino Regionale Piemontese 2019


In: Emilia Romagna : Modena : Mercatini Modena : Modena

Descrizione
Piazza Matteotti, per due giorni ospiterà il Mercatino Regionale Piemontese, tra gli stand potrete trovare formaggi d’eccellenza,i tartufi di Alba, salumi delle langhe, salame al barolo e salame al tartufo bianco di Alba e degustare ottimi vini. Vasto assortimento di pasta fresca, dolci tipici piemontesi, nocciole, cioccolato artigianale, miele, funghi freschi, frutta, riso, marroni di Cuneo e confetture. Una vera e propria “esplosione” di sapori piemontesi. Inoltre, troverete il percorso "I Giochi di una volta". Ingresso Libero.


Indirizzo: Piazza Matteotti

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Mercatino Regionale Piemontese

Sito Web: www.mercatinoregionalepiemontese.it/


Mercatino Regionale Piemontese si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Mercatini: Mercatini ad aprile in tutta Italia, Mercatini in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Mercatini a Modena.


Tutti gli Eventi della settimana a Modena e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:

  • Fiera di S. Matteo nel mese di a Gattatico (RE)




Palazzo Olivieri, ospiterà la 49ª edizione della Mostra Mercato Nazionale d’Antiquariato Città di Pennabilli, prestigiosa rassegna a cui partecipano quaranta tra antiquari italiani ed europei. Sarà possibile ammirare mobili di alta epoca, sculture, dipinti, gioielli, ceramiche, libri, stampe e... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “Canapa Festival”
Il Parco Fluviale di Castrocaro Terme, dal 7 al 9 giugno ospita la quarta edizione del Canapa Festival. La manifestazione offrirà un’ampia panoramica sull’attuale settore della canapa nei suoi molteplici usi, attraverso eventi informativi che vedranno la presenza di ospiti illustri del mondo... [continua]