"Gli artisti del Bisonte" - Le edizioni d'arte dal 1959 ad oggi


In: Toscana : Grosseto : Mostre Grosseto : Massa Marittima

Descrizione
Presso il Palazzo dell'Abbondanza a Massa Marittima, sarà possibile ammirare le edizioni d'arte dal 1959 ad oggi realizzate presso il "Bisonte", nato proprio nel 1959 come stamperia d'arte.
La stamperia cominciò ad aver successo dopo che Enrico Valdecchi vi fece approdare grandi artisti passati attraverso il Futurismo, quali Ardengo Soffici, Gino Severini, Carlo Carrà e Alberto Magnelli.
In seguito altri grandi artisti italiani e stranieri, fra cui Pablo Picasso, risposerò all'invito della prestigiosa stamperia fondata da Maria Luigia Guaita.

La mostra è aperta dal 4 al 26 agosto, dalle 18 alle 22.
Per ulteriori informazioni : 0566940215 - artaltro@gmail.com


Indirizzo: Via Goldoni

Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Ufficio Turistico Massa Marittima

Sito Web: https://www.turismomassamarittima.it/dal-4-al-26-08-il-bisonte/


"Gli artisti del Bisonte" - Le edizioni d'arte dal 1959 ad oggi si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Mostre: Mostre ad agosto in tutta Italia, Mostre in Toscana oppure le sole pagine di Mostre a Grosseto.



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Domenica 29 Luglio la magia di Pinkie Pie e Rainbow Dash arriva a Vinci con tante attività poniche. Dalle 17.00 vi aspettano: corner di trucco e acconciature poniche, laboratori creativi e decorazione bacchette magiche di Twilight Sparkle, area play & fun con attività di gioco libero, incontri... [continua]

Via Fratta, Venerdì 12 alle 20:00 farà da cornice all'esposizione "Arte in cantiere speciale Roberto Giovannini - torna a casa con la sua Africa" - videomaker, documentarista, e fotografo, in più mostra del fotografo Marco del Greco e degli artisti Fabrizio Barsotti, Simone Romani, Antonietta... [continua]