Le vie del cioccolato


In: Marche : Ancona : Ostra

Descrizione
Dal 7 al 9 dicembre Ostra ospiterà esperti gastromoni e maestri del cioccolato: in Piazza dei Martiri e nelle vie principali saranno allestite una specie di laboratori a vista che offriranno ai visitatori delle dimostrazioni pratiche e delle degustazioni. A cornice di prodotti al cioccolato e cacao ci saranno una serie di prodotti ed iniziative a tema come pasticceria, vini, distillati, proposte di acconciature e trattamenti estetici a base di cioccolato. Vista la vicinanza del Natale ci saranno anche tantissime idee regalo a base di cioccolato ed in più diversi punti ristoro che offriranno cioccolata calda con panna, crepes, torte, ciambelle ma anche primi piatti sempre a base di cioccolato.


Per ulteriori informazioni
Ufficio Turistico 0717989080
sito internet www.comune.ostra.an.it

Pro Loco Ostra-Ufficio IAT
tel. e fax 071 7989080


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Piaggesi Barbara

Sito Web: comune.ostra.an.it


Le vie del cioccolato si svolge nel mese di dicembre, visualizza le altre pagine di Eventi Folkloristici: Eventi Folkloristici a dicembre in tutta Italia, Eventi Folkloristici nelle Marche oppure le sole pagine di Eventi Folkloristici ad Ancona.


Tutti gli Eventi della settimana ad Ancona e provincia:



Tutte le Manifestazioni nelle Marche in corso:

  • dal al a Monsampaolo de Tronto (AP)
  • Rally delle Marche dal al a Cingoli (MC)




Piazza Libertà, ospiterà 46a Sagra della Crescia sul panaro quattro giorni all’insegna del mangiare e di tanta musica; a farla da padrona sarà però la tradizionale crescia di polenta, condita in vari modi, dai più tradizionali (verdure, verdure più salsiccia, salsiccia), ai più recenti... [continua]

Passeggiata ecologica con un percorso naturalistico di circa 8 Km che, partenza da località Santa Croce (piazzale antistante la chiesa), si snoderà lungo vecchie stradine di campagna e semplici viottoli di terra attraverso soste degustative e culturali (storia, arte, natura e artigianato tipico)... [continua]