Retrorunning Medievale 2019


In: Toscana : Pistoia : Serravalle Pistoiese

Descrizione
Ritorna a Serravalle Pistoiese per il terzo anno consecutivo la manifestazione sportiva denominata "Retrorunning Medievale" organizzata dall'Atletica Casalguidi, la Proloco di Serravalle, il Circolo Arci e la sezione Croce Verde del paese e patrocinata dal comune di Serravalle Pistoiese.
La gara fa parte del Retro Challenge italiano 2008 ed è aperta sia agli atleti adulti che ai bambini consiste in un percorso da compiere correndo all'indietro all'interno del castello.
Ulteriori e dettagliate informazioni circa l'iscrizione, il regolamento e quanto altro potete trovarle all'indirizzo:
www.prolocoserravallepistoiese.it
Il 10 Maggio alle 17:00 presso il circolo ARCI di fronte al municipio del paese.

Informazioni:
Maurizio Bruschi tel. 3472485123
Marco Romani tel. 3281452814


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Proloco Serravalle Pistoiese

Sito Web: www.prolocoserravallepistoiese.it/


Retrorunning Medievale si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Eventi Sportivi: Eventi Sportivi a maggio in tutta Italia, Eventi Sportivi in Toscana oppure le sole pagine di Eventi Sportivi a Pistoia.



Tutte le Manifestazioni in Toscana in corso:





Da venerdì 16 a domenica 18 novembre, si terrà presso il Portale delle Arti (zona Biblioteca), "La Piazza delle Associazioni", un evento dedicato a valorizzare l'associazionismo con tante attività per tutti i gusti: concerti, letture e attività sportive, workshop di yoga e tanto altro... [continua]

Sabato 5 gennaio alle ore 18 presso la Galleria Spazio Grafico di via Goldoni 18, verrà inaugurata la mostra del giovane Artista Alessandro Bicci dal titolo "Segno". L'artista mira a creare un connubio fra le due anime che lo contraddistinguono: il designer che progetta e l'artista che... [continua]