1a Giornata dello Sport 2019


In: Piemonte : Torino : Verolengo

Descrizione
Prima Edizione della Giornata dello sport, organizzata dal Comune di Verolengo in collaborazione con il comitato Progetto Verolengo Futura. Il centro Storico, farà da cornice alle presentazioni, dimostrazioni e pratiche di:Tiro con l’arco, Karate, Basket, Fitness, Calcio, Pallavolo, Pesca, Danza, Beach Soccer, Tennis, Beach Volley, Calcio Balilla, Beach Tennis, Krav Maga, Podismo, Ciclismo, Soft air, Motociclismo, Pallone Elastico, Hokey su prato, Tamburello… e molte altre. Nella mattinata la Prima edizione della corsa podistica non competitiva libera a tutti Straverolengo sulla distanza di 6 o 12 Km.


Indirizzo: Corso Delio Verna

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato il , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Roberto Cattozzi

Sito Web: www.straverolengo.it


1a Giornata dello Sport si svolge nel mese di maggio, visualizza le altre pagine di Eventi Sportivi: Eventi Sportivi a maggio in tutta Italia, Eventi Sportivi in Piemonte oppure le sole pagine di Eventi Sportivi a Torino.


Tutti gli Eventi della settimana a Torino e provincia:


Eventi Sportivi in Piemonte della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Piemonte in corso:





Girando in Piemonte... “Street Food Festival”
Piazza Allisio e Piazza Peradotto ospitanano per tre giorni lo Street Food Festival! Cibo da strada con operatori selezionati e rappresentanti la qualità del territorio locale e delle diverse regioni italiane. Non mancherà sicuramente qualche proposta internzionale. Il tutto accompagnato dalla... [continua]

In esposizione capolavori della grafica contemporanea: Calcografia, Xilografia, Litografia, Serigrafia. Circa 100 opere su carta di 60 grandi maestri del '900 permettono di ripercorrere le tappe dell'innovazione artistica nella grafica e nella tecnica incisoria nella seconda metà del secolo... [continua]