Piante - fiori e sapori 2020


In: Emilia Romagna : Reggio Emilia : Mercatini di Natale Reggio Emilia : Boretto

Descrizione
Al Lido Po, per tre giorni vi aspetta il mercatino Piante - fiori e sapori saranno presenti vari produttori ed espositori provenienti da ogni parte d'Italia che esporranno i loro prodotti e le loro creazioni: Artigianato, Handmade, piante, fiori, olio, vino, salumi, formaggi, miele, marmellate, dolci...e tanto altro. Una carrellata di colori e sapori unici, che potranno essere degustati e comperati dopo aver ascoltato i consigli dei produttori per riempire le vostre case e tavole.
Info: 333.3519135 - 348.2779796 INFOMERCATINO@YAHOO.COM


Indirizzo: Via Argine, 9

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: CRISTIAN

Sito Web: https://www.facebook.com/pg/ARTEeINGEGNoBASSaREGGIANA/events/


Piante - fiori e sapori si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Mercatini di Natale: Mercatini ad aprile in tutta Italia, Mercatini di Natale in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Mercatini di Natale a Reggio Emilia.


Tutti gli Eventi della settimana a Reggio Emilia e provincia:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Il Villaggio di Babbo Natale”
Il Villaggio di Babbo Natale è visitabile a Taneto di Gattatico dal primo Novembre al 6 gennaio e non è solo il mercatino di Natale al coperto più grande e d’Italia, ma rappresenta un mondo magico in cui le atmosfere delle fiabe diventano realtà. Un luogo in cui tradizione e innovazione... [continua]

Fienile Fluò, ospita dall'11 Luglio alle 20:30 lo Spettacolo teatrale site specific di Allegra De Mandato. In scena un personaggio misterioso pone domande allo spettatore: chi vuoi essere? Cosa desideri? Un monologo / performance che risveglia interrogativi, passando attraverso le sbalorditive... [continua]