Eventi Provincia di Campobasso


Percorso: Molise : Campobasso

Ecco i prossimi eventi che si svolgono nella provincia di Campobasso:

Eventi a Campobasso oggi:

  • Canti augurali il a Campobasso (CB)
  • Rogo del fantoccio il a Casalciprano (CB)
  • il a Ripalimosani (CB)
  • Processione del Venerdì Santo il a Campobasso (CB)
  • dal al a Campobasso (CB)
  • dal al a Larino (CB)
  • Raduno Camper a Campobasso dal al a Campobasso (CB)
  • il a Campobasso (CB)
  • Festa di S. Antonio di Padova dal al a Ferrazzano (CB)

Vedi tutti gli eventi a Campobasso e in particolare le Sagre a Campobasso, gli eventi a Campobasso a dicembre 2018 e gli eventi a Campobasso a gennaio 2018 - Archivio Manifestazioni a Campobasso

SPECIALE FESTE: scopri gli eventi a Campobasso a Capodanno 2018, per l'Epifania 2018, a Natale 2018, per il 31 Dicembre 2018!


Castello Monforte Campobasso: Campobasso è una delle due province della regione Molise; si trova a circa 700 metri di atitudine sulle
pendici di un colle dell'Appennino Meridionale sulla linea spartiacque del Biferno e del Fortore. Da questa posizione si possono godere paesaggi molto suggestivi su moltissimi centri della regione.
Il nome di questa città ha origine dal nome di un console romano (Bassi) che aveva costruito in una zona limitrofa un campo militare (Campus Bassi). Originariamente l'antico borgo di Campobasso si sviluppò attorno
ad un maniero longobardo che venne dominato da alcuni conti del Molise come i Monforte, ed in seguito
appartenuto a famiglie nobili quali i Gonzaga, De marinis, e Carafa. Nel 1727 Campobasso passò sotto il
regno di Napoli e nel 1732 vennero abbattute le mura medievali della città e gli abitanti costruirono
una nuova città.

Comuni recensiti nella provincia di Campobasso: Larino

In evidenza: Eventi e Manifestazioni a Campobasso

Da Vedere: Castello Monforte: Questo maniero sorge su un colle rocioso che domina Campobasso. Fu costruito intorno al
1450 per volere del conte Nicola II dei Monforte-Gambatesa sui resti di una costruzione normanna.
Le mura di questo castello hanno merlature guelfe e la torre offre un panorama suggestivo dei monti che
circondano il colle.

Cattedrale: si tratta della Chiesa della SS. Trinità costruita nel 1504 per volere di Andrea dé Capua.
Nel 1805 venne distrutta da un terremoto e fu ricostruita in stile neoclassico. Divenne cattedrale nel 1927.
La facciata ha sei colonne che sostengono il frontone, il campanile ha la cuspide rivestita in maioliche (
caratteristica neoclassica). All'interno è la chiesa è formata da tre navate, vi sono vetrate policrome che
rappresentano i santi vescovi. Nella sagrestia è possibile ammirare un bel dipinto di Amedeo trivisonno che
raffigura L'Ultima Cena.

Chiesa di San Bartolomeo: La prima costruzione di questa chiesa si fa risalire all'IX secolo ma nel corso dei
secoli ha subito vari interventi di restauro. Ha una struttura romanica e possiede un portale con una lunetta
in cui sono rappresentati da una parte San Giovanni Evangelista mentre l'altra parte è suddivisa in otto
trapezi in cui nei quattro centrali ci sono i simboli dei quattro evangelisti, nei laterali invece vi sono
otto figure dei Dottori della Chiesa d'Oriente e d'Occidente che si fronteggiano.


Gastronomia e Vini: La cucina tipica di Campobasso si basa su ingredienti genuini quali le zucchine, il caciocavallo, gli insaccati.
Tra i primi piatti troviamo le famose minestre e zuppe a base di legumi coltivati in questa zona come le
lenticchie, il farro, le fave ed i fagioli. Il piatto che però caratterizza di più questa città è sicuramente
la Caponata preparata con un biscotto di grano duro (tarallo) bagnato con acqua ed aceto e condito con pomodoro,
sedano, peperoni, alici, olive nere e uova sode. Poi abbiamo i crioli con le noci, baccalà cucinato con noci
tritate; tacozze e fagioli, pasta fatta in casa con sugo di fagioli e cotica di maiale. Tra i dolci vi segnaliamo
i picellati: panzerotti al forno farciti con mollica di pane, mosto cotto, miele e mandorle.
Tra i vini quello più rinomato è il Biferno (bianco, rosso e rosé).


Come Arrivare: In auto
Autostrada A14 uscita Termoli con direzione Campobasso;
Autostrada A1 uscita Caianello per coloro che provengono da Napoli;
Autostrada A1 uscita S. Vittore per coloro che provengono da Roma, con direzione Isernia-Campobasso;

In Treno
Ci sono collegamenti diretti con Roma e Napoli

In Aereo
L’aeroporto più vicino è l’ Aeroporto Civile di Roma-Urbe.
Telefono: 06/8120524.


Soggiornare a Campobasso: per prenotare un hotel a Campobasso puoi utilizzare i nostri servizi di prenotazione online di InItalia.it che opera nel settore delle prenotazioni alberghiere sin dal 1997 – puoi da subito effettuare in tutta sicurezza e gratuitamente la prenotazione di un albergo a Campobasso e/o nel resto d'Italia anche con l'aiuto dei nostri operatori telefonici.

Altre info: Per ulteriori informazioni visita anche la pagina di Wikipedia e le Foto di Campobasso

Collegamenti alle attività della provincia di Campobasso: Ristoranti a Campobasso

Comuni recensiti nella provincia di Campobasso: Larino

Ecco gli eventi e manifestazioni che abbiamo presenti nella provincia di Campobasso: Cultura e Spettacolo, Eventi Religiosi, Raduni, Cortei Storici, Mostre, Sagre, Altre Manifestazioni, Eventi Folkloristici, Eventi Sportivi