Lo scarpazzone in forma


In: Emilia Romagna : Reggio Emilia : Sagre Reggio Emilia : Carpineti

Descrizione
Festa gastronomica e culturale sul famoso scarpazzone montanaro con riso e i prodotti del territorio. Tra pranzi e cene con i cibi locali, zona gonfiabili gratuita per bambini, mercatini, musica, esposizione di quadri e concorso letterario. Sabato escursione guidata tra le abbazie e le chiese del territorio sul prenotazione, tavola rotonda sul valore del riso nel mondo, sfilata degli abiti tradizionali dei popoli. Domenica secondo campionato internazionale di piegatura cappelletti, dimostrazione di cucina sui cappelletti con le varie forme e ripieni d'Italia, e sui cibi a base di riso delle varie nazioni, presentazione del libro sui cappelletti, mercato straordinario di qualità.
Info: info@carpinetidavivere.it --- tel.3356655624


Indirizzo: Via San Prospero

Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: associazione carpineti da vivere

Sito Web: www.carpinetidevivere.it


Lo scarpazzone in forma si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a luglio in tutta Italia, Sagre in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Sagre a Reggio Emilia.


Tutti gli Eventi della settimana a Reggio Emilia e provincia:

  • Festa del Pozzo nel mese di a Gualtieri (RE)
  • Tradizionale Fiera S.S. Pietro e Paolo il a Campegine (RE)

Sagre in Emilia Romagna della settimana:



Tutte le Manifestazioni in Emilia Romagna in corso:





Girando in Emilia Romagna... “Mercatino Regionale Piemontese”
Piazza Matteotti, per due giorni ospiterà il Mercatino Regionale Piemontese, tra gli stand potrete trovare formaggi d’eccellenza,i tartufi di Alba, salumi delle langhe, salame al barolo e salame al tartufo bianco di Alba e degustare ottimi vini. Vasto assortimento di pasta fresca, dolci tipici... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “Raptus”
Il Teatri di Vita, per due giorni ospiterà “Raptus” spettacolo che interroga la coscienza dello spettatore attraverso la sua memoria. Ecco, allora i miti di Orfeo ed Euridice, di Clitemnestra e di Oreste, di fronte ai quali il pubblico diventa Coro/Giudice di un processo ideale: teatro di... [continua]