Sagra del Fagiolo Carne


In: Lazio : Viterbo : Sagre Viterbo : Fabrica Di Roma

Descrizione
La Sagra del Fagiolo Carne, promuovere un prodotto autoctono di Fabrica di Roma che viene consumato ed apprezzato, non solo in loco, già dagli inizi del '900. Dagli gnocchetti alle salsicce, fino alle cotiche e persino ai gamberi. Ingredienti dal gusto inconfondibile che in comune hanno una cosa sola: il fagiolo o meglio il “faciolo”, non una varietà qualsiasi ma il “fagiolo carne”, che li arricchirà dal 15 al 17 settembre a Fabrica di Roma in occasione della sagra ad esso dedicata. E così presso lo stand gastronomico allestito presso il Parco Le Vallette, ogni sera a partire dalle 19:00 (e la domenica anche a pranzo) si potranno assaggiare delle vere prelibatezze come l’antipasto del faciolo, gli gnocchetti co i facioli (piatto tipico fabrichese), facioli co le cotiche e co le sarsicce; e ancora facioli e gamberi, salsicce alla brace, patatine fritte e insalata.
Info:3408505381 info@fuoriporta.org
www.fuoriporta.org
https://www.facebook.com/fuoriportaweb


Indirizzo: Centro Storico

Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Fuoriporta

Sito Web: www.facebook.com/sagrafagiolofabrica


Sagra del Fagiolo Carne si svolge nel mese di settembre, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a settembre in tutta Italia, Sagre nel Lazio oppure le sole pagine di Sagre a Viterbo.


Tutti gli Eventi della settimana a Viterbo e provincia:


Sagre nel Lazio della settimana:



Tutte le Manifestazioni nel Lazio in corso:





Girando nel Lazio... “"Noi, tre italiani"”
Il Teatro Mongiovino, per due giorni ospiterà lo spettacolo “Noi, tre italiani” di Massimo Simonini, con la produzione dell’Associazione Culturale Sperimentiamo Arte Musica Teatro e la regia di Nataliia Florenskaia. In apertura del Centenario della Pace 1918-2018, “Noi, tre italiani” è... [continua]

Girando nel Lazio... “Passione”
Tornerà il 24 marzo dall’ora di pranzo in poi: un’intera giornata di festa che coinvolgerà quasi tutti gli abitanti del paese, dall’Ultima Cena alla preghiera nell’Orto degli Ulivi, dal processo davanti al Sinedrio a quello nel pretorio di Pilato, lungo il percorso che porterà al luogo della... [continua]