Georgica di Emilia 2021


In: Emilia Romagna : Reggio Emilia : Sagre Reggio Emilia : Guastalla

Descrizione
Georgica di Emilia è la Festa della terra, delle acque e del lavoro nei campi. Un'occasione per conoscere o ritrovare la varietà tradizionale di frutti e fiori, ortaggi e sementi, animali rurali e prodotti enogastronomici, specialità agroalimentari. Le sponde del Po accoglieranno centinaia di espositori nella grande mostra - mercato di fiori, frutta, sementi, ci saranno inoltre: laboratori creativi con materiali di recupero, esperienze di teatro-lettura, percorsi sensoriali dedicati alle voci del fiume, dimostrazioni dell'antica arte della falconeria e gli antichi giochi, passeggiate a dorso d'asino e tanto altro.


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: patrizia

Sito Web: https://georgica-guastalla.it/


Georgica di Emilia si svolge nel mese di aprile, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad aprile in tutta Italia, Sagre in Emilia Romagna oppure le sole pagine di Sagre a Reggio Emilia.


Tutti gli Eventi della settimana a Reggio Emilia e provincia:






Girando in Emilia Romagna... “Sagra della Romagna e dell’Abruzzo”
Il Centro Sociale "Casa Mita" di Faenza organizza la 7° edizione della Sagra della Romagna e dell'Abruzzo 2019. L'incontro di due culture diverse: quella romagnola e quella abruzzese si sono fuse per dare origine a un evento gastronomico originale sia nei contenuti culinari che organizzativi:... [continua]

Girando in Emilia Romagna... “L’intimità e i suoi nemici”
L'auditorium Spira Mirabilis, Mercoledì 3 Aprile alle 20:45 in occasione della della decima rassegna “Freud e il mondo che cambia” itinerante, Formigine Fiorano. Il tema della serata sarà: L’intimità e i suoi nemici, riflettere insieme sulla vita emotiva e le sue difficoltà, dialogo col pubblico... [continua]