Festa d’la Rana e dal Stracot d’Asan 2022


In: Lombardia : Mantova : Sagre Mantova : Gazzuolo

Descrizione
La Festa, all'insegna della cucina tradizionale locale e della buona musica. Oltre lo Stracotto d'Asino e la frittata con le rane, si potranno gustare altre specialità come: il risotto alla belfortese (con salsiccia, piselli e pomodoro) il pesce gatto fritto, le penne con lo stracotto, la spalla cotta di San Secondo calda, il Grana Padano e Mostarda Cremonese,le Sbrisolone e Pasticceria di qualità. Le quattro serate, tutte con ingresso gratuito, nella centralissima piazza Risorgimento, nello spazio “Classic“ verranno allietate da tanta musica, da liscio a spazi Dance, Fusion ma anche latino-americani.
Info: info@circololatorre.it


Indirizzo: Piazza Risorgimento

Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: LUCIANO

Sito Web: www.circololatorre.it


Festa d’la Rana e dal Stracot d’Asan si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre a luglio in tutta Italia, Sagre in Lombardia oppure le sole pagine di Sagre a Mantova.


Tutti gli Eventi della settimana a Mantova e provincia:


Sagre in Lombardia della settimana:

  • Polenta e… nel mese di a Como (CO)
  • L'ustaria e le so usansi - el mangia de una volta dal al a Crotta d'Adda (CR)


Tutte le Manifestazioni in Lombardia in corso:





Girando in Lombardia... “Mercatino di natale”
Tra le vie cittadine, Domenica 8 Dicembre vi aspetta il Mercatino di Natale all'insegna dell'artigianato e della creatività, allietato da vin brulé, musiche tradizionali e ampio spazio per laboratori per bambini. Nel pomeriggio Babbo Natale riceverà le letterine dei più piccoli e distribuirà... [continua]

Girando in Lombardia... “Sagra cucina tipica Bergamasca”
La Sagra della Cucina Tipica Bergamasca nasce dall’idea di creare un momento di riscoperta delle tradizioni contadine, origine della cultura della bassa bergamasca e valorizzazione di quei piatti della tradizione che, purtroppo stanno scomparendo assieme alla memoria di chi, da sempre, li ha... [continua]