Sagra delle tradizionali pappardelle di farro al ragu’ e stinco di maiale 2020


In: Marche : Ascoli Piceno : Sagre Ascoli Piceno : Ripatrasone

Descrizione
Nella frazione di Trivio, al via l'annuale appuntamento con il gusto e divertimento, con la Sagra delle tradizionali pappardelle di farro al ragu’ e stinco di maiale arrosto e tante altre specialità gastronomiche tra cui Hamburger alla griglia, Frittelle, Olive ascolane e molto altro ancora. Tutte le serate saranno allietate da musica e ballo in piazza. Tutte le manifestazioni si terranno anche in caso di pioggia sotto nuovissimo e ampio gazebo in legno.
Info: 0735 99329 comitato.trivio@gmail.com


Periodo: ATTENZIONE: La manifestazione si è tenuta in passato dal al , non si sa se si terrà anche nell'anno in corso e in quali date. Suggeriamo di verificare sul sito ufficiale della manifestazione.
Clicca qui per segnalare le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Samuele

Sito Web: https://m.facebook.com/profile.php?id=549245611809847


Sagra delle tradizionali pappardelle di farro al ragu’ e stinco di maiale si svolge nel mese di agosto, visualizza le altre pagine di Sagre: Sagre ad agosto in tutta Italia, Sagre nelle Marche oppure le sole pagine di Sagre ad Ascoli Piceno.



Tutte le Manifestazioni nelle Marche in corso:

  • Escursioni "Camminare in Appennino" dal al a Pesaro (PU)
  • Raduno Cinofilo nel mese di a Ancona (AN)




Passeggiata ecologica con un percorso naturalistico di circa 8 Km che, partenza da località Santa Croce (piazzale antistante la chiesa), si snoderà lungo vecchie stradine di campagna e semplici viottoli di terra attraverso soste degustative e culturali (storia, arte, natura e artigianato tipico)... [continua]

Girando nelle Marche... “Mela Rosa Week.”
Monte San Martino in occasione della settimana della mela rosa, ospita l’evento "Saperi e Sapori della Mela Rosa", durante il quale non solo sarà possibile degustare le specialità a base di mela rosa dei mercatini e degli stand gastronomici, ma conoscerne le peculiarità, grazie al convegno “Mela... [continua]