Sogni nel Medioevo


In: Val d'Aosta : Aosta : Issogne

Descrizione
Torna la seconda Edizione di "Sogni nel Medioevo", la manifestazione di enogastronomia e cultura medievale valdostana. Manifestazione che collabora con "Giornate Medioevali" di Verrès e "Medioevo alla corte di Cly" di Saint-Denis. L'organizzazione è a cura della Pro Loco di Issogne, con il supporto del Comune, del Gruppo Storico "Des enfants autour du Chateau", dei vigili del fuoco e degli alpini.
Verrà fatta la presentazione ufficiale durante la conferenza stampa di giovedì 22 giugno, ore 20.30 presso la Salle du Jardin del castello di Issogne, in una straordinaria cornice di storia e cultura Quattrocentesca.
La manifestazione prevede una serata enogastronomica, una cena medioevale con rappresentazione teatrale, tre giorni di rievocazione storica, l'inaugurazione di una esposizione d'eccezione, e la partecipazione di gruppi storici provenienti da tutto il Nord Italia.

Per la prima volta viene proposto uno spettacolo di combattimenti che ricrea un evento storico poco conosciuto, ma molto spettacolare, vale a dire l'assalto subito dal castello nel 1333, quando era molto diverso dal suo aspetto attuale. L'organizzazione ha pensato poi ai bambini, con tanti momenti dedicati proprio a loro, quali i falconieri che li intratterrano durante le esibizioni (e daranno anche un diploma a chi parteciperà), i pony che li accompagneranno in passeggiate, i giochi medioevali, i giochi con il fuoco alla sera.

Giovedì 22 giugno: conferenza stampa di presentazione

Giovedì 13 luglio: conferenza dal titolo "Il recupero Ottocentesco dei castelli valdostani"

Venerdì 14 luglio: cena medioevale tra le mura del castello. Intrattenimento di combattimenti e giochi di fuoco. A seguire rappresentazione teatrale di Giuseppe Giacosa.

Sabato 15 luglio: alle ore 16 inizierà il mercatino di artigianato locale. Alle ore 16.30 inaugurazione esposizione estiva della biblioteca, con le cartoline d'epoca del castello e i disegni dei castelli valdostani di un grande illustratore. Dalle ore 17.45 alle 19.30 spettacolo di animazione medioevale, con sbandieratori, balli in costume, combattimenti con bastoni e spade e la rievocazione dell'assalto alla torre del Vescovo. Alle 19.30 inizio della Sagra della Porchetta nel prato del castello, a cui seguirà la serata danzante. Animazione di giocolieri con il fuoco al calar delle tenebre.

Domenica 16 luglio: alle ore 12.30 pranzo nel prato del castello, in attesa degli spettacoli pomeridiani. Dalle ore 14.30 balli medioevali, rievocazione assalto torre del vescovo, spettacolari giochi con i falchi e i rapaci, scambio di doni con i gruppi partecipanti.

Martedì 18 luglio: conferenza o presentazione di un testo

Mercoledì 19 luglio: escursione nel vicino parco del Mont Avic

Il programma completo sarà disponibile appena ufficializzato sul sito dell'organizzazione (http://issogne.altervista.org). Info e contatti 329/4745081 (Pro Loco Issogne, nei giorni precedenti).


Periodo: la manifestazione si è tenuta in passato dal al ed è presa dal nostro archivio storico.
Se l'evento si ripeterà anche quest'anno per favore segnalaci le nuove date »

Il testo è stato gentilmente fornito da: Pro Loco Issogne (AO)


Sogni nel Medioevo si svolge nel mese di luglio, visualizza le altre pagine di Altre Manifestazioni: Altre Manifestazioni a luglio in tutta Italia, Altre Manifestazioni in Val d'Aosta oppure le sole pagine di Altre Manifestazioni ad Aosta.


Tutti gli Eventi della settimana ad Aosta e provincia:

  • dal al a Gressonei Sain Jean (AO)
  • I falò di San Giovanni il a Gressonei Sain Jean (AO)





Girando in Val d'Aosta... “Percorso in Rosso”
Anche quest’anno il suggestivo borgo di Saint Rhemy en Bosses, ai piedi del colle del Gran San Bernardo, sarà meta di un viaggio enogastronomico alla scoperta delle tradizioni e delle lavorazioni gastronomiche artigianali valdostane. A fare gli onori di casa è ovviamente il Vallée d’Aoste... [continua]

Girando in Val d'Aosta... “GranParadisoBike”
Mountain bike protagonista… in Paradiso. Il 2 setembre Cogne e gli sterrati del Parco Nazionale del Gran Paradiso ospitano la GranParadisoBike e al percorso di 45 km e 1450 mt/dsl si affianca una variante più “leggera” di 20 km e un dislivello inferiore ai 500 metri.La GranParadisoBike è... [continua]